Natale Giunta stupisce con baccalà con lenticchie e chips di riso: ricette La prova del cuoco

la prova del cuoco ricette natale giunta

Altra ricetta da provare quella di Natale Giunta a La prova del cuoco oggi 13 novembre 2019, è la ricetta del baccalà con le lenticchie e chips di riso. Di certo è una ricetta innovativa, un modo diverso di servire non solo il baccalà ma anche le lenticchie. Per la ricetta di Natale Giunta di oggi abbiamo bisogno di un po’ di tempo a disposizione perché i passaggi sono vari. Il risultato però è di grande effetto, lenticchie che diventano una crema golosa, baccalà da gustare e in più anche delle chips di riso. Così il piatto è davvero completo, non manca niente. Ecco dalle nuove ricette La prova del cuoco la ricetta baccalà e lenticchie di Natale Giunta. Buon appetito a tutti!

LA RICETTA DEL BACCALA’ CON LENTICCHIE E CHIPS DI RISO DI NATALE GIUNTA

Ingredienti baccalà e lenticchie La prova del cuoco: per il baccalà: 300 g filetto baccalà dissalato, 1 mazzetto di timo, buccia di 1 limone – per la zuppetta: 300 g lenticchie, 1 scalogno, 1 peperoncino fresco, brodo vegetale, olio evo – per le chips di riso: 200 g riso carnaroli, 1 mazzetto di prezzemolo, olio per friggere

Preparazione baccalà e lenticchie Natale Giunta: se abbiamo l’estrattore facciamo il succo con il prezzemolo, altrimenti lo frulliamo con alcuni cubetti di ghiaccio. Nella vaporiera mettiamo timo fresco e scorze di limone, aggiungiamo il baccalà a trancetti che abbiamo già tenuto in acqua e facciamo cuocere 8 minuti circa.

Nel tegame versiamo un filo di olio e facciamo andare lo scalogno tritato, aggiungiamo le lenticchie già cotte e copriamo con il brodo vegetale o con l’acqua. Facciamo cuocere 20 minuti circa, poi frulliamo con il mixer, otteniamo una crema.

Abbiamo del riso già cotto il giorno prima, lo mettiamo in un pentolino con poca acqua, scaldiamo e lavoriamo fino a ottenere una crema, aggiungiamo qui il succo di prezzemolo, mescoliamo bene, frulliamo con il mixer e la crema che otteniamo la spalmiamo sul figlio di carta forno in uno strato sottile. Mettiamo in forno a 65 gradi per 3 ore. Ritagliamo dei tondini e friggiamo in olio profondo e bollente, rendiamo croccanti.

Serviamo sulla crema di lenticchie il baccalà completando con le chips di riso e magari un filo di olio di oliva fresco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.