Gino Sorbillo con la ricetta del calzone al forno con la scarola per La prova del cuoco 7 gennaio 2020

Si inizia alla grande con le nuove ricette La prova del cuoco del 2020 e oggi 7 gennaio c’è Anche Gino Sorbillo con la ricetta del calzone al forno sciuè sciuè, una vera bontà. Sorbillo contro Sal De Riso ed entrambi preparano i loro calzoni ma De Riso li frigge e Sorbillo li mette in forno. Sono tutte ricette La prova del cuoco da provare subito ma adesso scopriamo nel dettaglio la ricetta del calzone con la scarola al forno di Gino Sorbillo per le nuove ricette La prova del cuoco. Una preparazione con doppia lievitazione ma in realtà è tutto molto semplice. Buon appetito a tutti e non perdete le altre ricette in tv.

LA RICETTA DI GINO SORBILLO DEL CALZONE AL FORNO SCIUE’ SCIUE’ PER LE RICETTE LA PROVA DEL CUOCO

Ingredienti calzone con scarola di SorbilloImpasto: 500 g farina, 300 g acqua, 14 g sale, 4 g lievito di birra fresco – Ripieno: 200 g scarole, 80 g alici, 80 g olive, 20 g capperi, 30 g pinoli, 20 g uva passa, 100 g scamorza, 100 g provola affumicata, 100 g provolone, olio, formaggio grattugiato, pepe, aglio, uova, peperoncino

Preparazione calzone con scarola La prova del cuoco: ovviamente iniziamo dall’impasto e nell’acqua a temperatura ambiente versata in una ciotola sciogliamo il lievito fresco di birra poi aggiungiamo il sale e un po’ alla volta la farina, lavoriamo sempre con il cucchiaio ma quando l’impasto si forma impastiamo con le mani per 10 minuti circa. Copriamo il panetto e facciamo lievitare per 1 ora a temperatura ambiente. Formiamo un panetto da 800 g e lo facciamo lievitare adesso per 7 ore ma in un contenitore ermetico e a temperatura ambiente.

Passiamo alla scarola che puliamo, laviamo e asciughiamo, tagliamo a pezzettini e rosoliamo in padella con un bel po’ di olio, aglio schiacciato, le olive, le alici, i capperi, i pinoli e l’uva passa. Facciamo appassire la verdura a fiamma bassa e poi scoliamo l’acqua in eccesso e facciamo raffreddare.

Stendiamo il panetto, otteniamo un disco sottile di circa 50 cm dai bordi sottili. Al centro mettiamo il ripieno di carola e aggiungiamo la provola e la scamorza a dadini piccoli, se vogliamo possiamo aggiungere altra uvetta, olive denocciolate e alici sott’olio. Chiudiamo il disco e otteniamo il calzone, sigilliamo i bordi. Spennelliamo con l’olio e aggiungiamo sopra pepe nero macinato e provolone tritato. Mettiamo in forno a 230 gradi per 15 minuti circa, statico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.