Cordon bleu di spinaci, ricette Cotto e Mangiato


Non perdete le ricette Cotto e Mangiato di Tessa Gelisio, sono sempre molto semplici, come la ricetta dei cordon belu con gli spinaci. Cordon bleu di petto di pollo con ripieno di formaggio e spinaci ma in più il pane grattugiato in cui passiamo la carne ripiena è aromatizzato. Possiamo ovviamente anche scegliere un ripieno diverso per i cordon bleu ma carne bianca e spinaci ci sembra davvero al scelta perfetta, in più la ricetta di Cotto e Mangiato prevede anche il formaggio, in questo caso un formaggio a fette che preferiamo. Una dopo l’altra le ricette di Tessa Gelisio ci indicano pranzi e cene ottimi per tutta la famiglia. I cordon bleu piacciono molto ai bambini e con questa ricetta Cotto e mangiato mangeranno anche un po’ di verdura. Ecco cosa ci serve per fare il petto di pollo ripieno, innanzitutto un petto di pollo intero per ottenere la tasca. 

LA RICETTA DEI CORDON BLEU DI SPINACI DI COTTO E MANGIATO

Ingredienti cordon belu di spinaci: 1 petto di pollo, 60 g di formaggio a fette, 1 manciata di spinaci, pane grattugiato, salvia, rosmarino, timo e 2 uova

Preparazione per i cordon bleu Cotto e Mangiato: versiamo un po’ di olio in padella con uno spicchio di aglio e facciamo insaporire gli spinaci che abbiamo già lessato, poi li tritiamo. Prepariamo un mix di erbe aromatiche, quindi salvia, timo e rosmarino e le tritiamo, aggiungiamo il mix al pane grattugiato. Battiamo il petto di pollo intero ma proteggendo la carne con un foglio di carta forno.

Apriamo il petto di pollo ottenendo una tasca che farciamo con le fette di fontina, con gli spinaci. Chiudiamo la tasca e la passiamo nell’uovo e poi nel pane grattugiato aromatizzato con le erbe aromatiche. Condiamo con un filo di olio di oliva e mettiamo in forno il pollo a 170 gradi per 15 minuti, poi giriamo la carne e facciamo cuocere altri 15 minuti. Volendo possiamo anche attivare la funzione grill per ultimi minuti di cottura per un risultato più croccante esternamente.

Leggi altri articoli di Le Ricette in TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close