La ricetta della cheesecake alle fragole di Mattia Poggi da Detto Fatto

Una super ricetta arriva dalla puntata di Detto Fatto in onda oggi 12 maggio 2020. Le fragole sono ormai le protagoniste in cucina e non mancano le buonissime ricette viste in tv. Oggi Mattia Poggi ha preparato insieme a Bianca Guaccero un dolce perfetto. Da Detto Fatto arriva la ricetta della cheesecake alle fragole. Una vera goduria per il palato.

LA RICETTA DELLA CHEESECAKE ALLE FRAGOLE DI MATTIA POGGI

Ed ecco la lista degli ingredienti che ci servono per la ricetta di oggi

  • Base: 250 g biscotti al cioccolato, 125 g burro
  • Crema: 750 g formaggio spalmabile, 170 ml panna fresca, 100 g zucchero semolato, mezza bacca di vaniglia, 10 g gelatina alimentare in fogli, 500 g fragole, 1 limone

Iniziamo con la classica preparazione della base: prendiamo i biscotti li tritiamo e li amalgamiamo con il burro che abbiamo fatto fondere in precedenza. Prendiamo la nostra tortiera a cerniera e schiacciamo per bene tutto il composto che abbiamo preparato per fare la base. Mettiamo in frigo.

E poi la preparazione della crema. Prendiamo il formaggio spalmabile e lo mettiamo insieme allo zucchero. Mescoliamo per bene. Montiamo la panna, ricordiamoci che deve essere ben fresca. Sciogliamo la colla di pesce o la gelatina con un po’ di panna calda che abbiamo lasciato da parte. Mescoliamo la gelatina al formaggio. Uniamo al composto anche la panna che abbiamo montato. Nel nostro preparato possiamo aggiungere anche delle fragole, possibilmente frullate. Mettiamo quindi la crema sulla base e riportiamo in frigo. Frulliamo le fragole con il limone e lo zucchero e prepariamo la parte superiore della cheesecake. Decoriamo con altre fragole.

Che ne dite di questa ricetta davvero molto buona? Noi qualche giorno fa vi avevano proposto una ricetta molto simile per una cheesecake sempre alla fragole ma senza lattosio.

Se volete leggere la ricetta, eccola qui per voi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.