Da Detto Fatto Lasagna bicolor di Beniamino Baleotti

E si torna a cucinare salato nella cucina di Detto Fatto. Ieri Beniamino Baleotti, il re della sfoglia, aveva messo da parte per una volta le sue ricette salate, regalando al pubblico un’ottima ricetta dolce. Ma oggi si torna a cucinare un ottimo primo piatto. Dalla cucina di Detto Fatto arriva la ricetta della lasagna bicolor, una lasagna bicolore con gli asparagi.

Se invece vi siete persi la ricetta di ieri, le buonissime tortine con crema di limone alla frutta, ve la linkiamo qui.

LASAGNA BICOLOR LA RICETTA DI DETTO FATTO

Per prima cosa iniziamo dagli ingredienti che ci servono per la ricetta della lasagna bicolor:

  • Sfoglia: 300 g farina da sfoglia, 2 uova grandi, 80 g concentrato di pomodoro
  • Ripieno: 1 Kg asparagi, 500 g salsiccia, 150 g provola a fette, 1 cipolla bionda, 1 spicchio d’aglio, parmigiano reggiano, 1 l besciamella

Per preparare la sfoglia iniziamo con la farina, le uova. Uniamo anche il concentrato di pomodoro, facciamo il nostro panetto e lasciamo riposare per circa 30 minuti. Nel frattempo prepariamo il ripieno: in acqua già salata facciamo bollire per meno di 10 minuti i nostri asparagi. Per ottenere il colore verde, li passiamo una volta scolati, in acqua ghiacciata.  In un tegame, facciamo soffriggere la cipolla affettata finemente con un filo d’olio. Uniamo gli asparagi sbollentati tagliati a tocchetti e lasciamo insaporire. In un’altra padella, scaldiamo un filo d’olio con uno spicchio d’aglio. Prendiamo la salsiccia e la mettiamo a rosolare.

Tiriamo poi la sfoglia che non sia troppo spessa. Dobbiamo ricavare 5 o 6 quadratoni che abbiano più o meno la grandezza della teglia. Cuociamo i quadratoni in acqua salata e anche in questo caso li facciamo raffreddare in acqua ghiacciata in modo che il colore non si perda. Li asciughiamo per bene su un canovaccio asciutto.

E adesso ultima fase. Prendiamo la teglia e la imburriamo per bene. Sul fondo iniziamo con la besciamella. Adagiamo il primo strato di lasagna: altra besciamella, asparagi e cipolla, salsiccia rosolata, provola a fette e formaggio grattugiato. Facciamo questa operazione in modo da avere almeno 5 strati. Chiudiamo con la besciamella e per dare un tocco in più facciamo un bel disegno con gli asparagi.

 Cuociamo in forno caldo e statico a 180° per 30 minuti circa. La nostra lasagna bicolor è servita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.