Tarte tatin da Detto Fatto: una ricetta di Simone Finetti


Un buonissimo dolce con i suggerimenti di nonna Trulla oggi a Detto Fatto! Nella puntata del 3 giugno 2020 si prepara un’ottima torta. Oggi infatti abbiamo visto la ricetta della tarte tatin. Che ne dite? Una ricetta facilissima con la pasta brisee e poi con una golosa farcia alla mela e alla cannella. Un dolce molto semplice ma davvero buonissimo che di solito piace sia ai grandi che ai piccini! Vediamo come si prepara questa buonissima tarte tatin.

DA DETTO FATTO LA RICETTA DELLA TARTE TATIN

Ecco gli ingredienti che ci servono per la preparazione di questa torta

  • Brisèe: 300 g farina 00, 150 g burro, 90 ml acqua, sale
  • Farcitura: 6 mele golden, 200 g zucchero, 75 g burro, cannella in polvere, 1 limone

Iniziamo con la preparazione della pasta brisée. Mettiamo insieme in planetaria tutti gli ingredienti per ottenere poi un bel panetto. A questo punto facciamo riposare il panetto per una trentina di minuti. Mettiamo in frigo. Poi passiamo alle mele. Le tagliamo e le facciamo ammorbidire in acqua e limone in modo che non diventino nere. Passiamo al caramello: mettiamo insieme zucchero e un pizzico di sale e dell’acqua. Dobbiamo aggiungere il sale in modo che il caramello non si solidifichi.

Prendiamo la teglia che useremo per la nostra tarte tatin e la imburriamo. Disponiamo le mele a raggiera e spolverizziamo con la cannella. Stendiamo la sfoglia e la adagiamo sulle mele. Bucherelliamo la sfoglia e lasciamo cuocere in forno per una trentina di minuti a 180 gradi. Una volta terminata la cottura lasciamo raffreddare e poi capovolgiamo. Impiattiamo e se ci va accompagniamo con del gelato alla vaniglia!

Per chi volesse un’altra ricetta dolce vista a Detto Fatto con i consigli di nulla Trulla, ecco che cosa vi suggeriamo

Leggi altri articoli di Le Ricette in TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close