Zucchine ripiene estive da Detto Fatto: una ricetta di Simone Finetti

Una ricetta dal sapore estivo arriva oggi dalla cucina di Detto Fatto. Chi di voi non ha mai preparato delle ottime zucchine ripiene in estate? Oggi la ricetta vista nel programma di Rai 2 è targata Simone Finetti. Lo chef ha suggerito la ricetta delle zucchine ripiene estive, una vera prelibatezza.

Nella cucina di Bianca Guaccero ogni settimana vediamo all’opera uno chef e questa settimana tocca a Simone Finetti che ci ha deliziato con una ricetta dal sapore estivo questo pomeriggio. Non ci resta che iniziare dalla lista della spesa e proseguire poi con tutti i passaggi per la ricetta vista oggi in tv.

DA DETTO FATTO LA RICETTA DELLE ZUCCHINE ESTIVE UNA VERA BONTA’

Iniziamo con la lista degli ingredienti:

  • 3 zucchine, 400 g ricotta di pecora, 100 g pecorino grattugiato, 1 uovo, buccia di limone grattugiata, maggiorana, noce moscata
  • 400 g pomodorini datterini, 30 g olive nere denocciolate, 1 peperoncino, 1 spicchio d’aglio, vino bianco

Iniziamo la preparazione della ricetta lavando per bene le zucchine e tagliandole a metà ( se sono grandi anche in tre parti). Scaviamo per bene le zucchine e togliamo anche i semi. Saliamo le zucchine e le lasciamo riposare in modo che perdano l’acqua in eccesso.

Per il ripieno: prendiamo una ciotola e dentro mettiamo la ricotta, il pecoroni, l’uovo, la buccia del limone, la maggiorana e la noce moscata. Aggiustiamo di sale e pepe. In una padella prepariamo l’accompagnamento: un filo di olio e uno spicchio d’aglio a rosolare, poi mettiamo dentro pomodorini e olive nere. Uniamo anche il peperoncino e andiamo con il vino bianco in cottura. Mettiamo dentro le nostre zucchine ripiene per terminare la cottura. Basteranno una ventina di minuti. Possiamo mangiare calde o anche fredde visto che si tratta di un piatto estivo!

Per voi sempre da Detto Fatto una ricetta dolce

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.