La pizza irpina di Ciro per le Ricette all’italiana

Che golose le Ricette all’italiana oggi 6 giugno 2020, la ricetta della pizza irpina di Ciro. Anche questo sabato Ciro ci propone la ricetta di una pizza speciale, la pizza irpina ovvero la pizza con la ricotta, il miele di castagno, mentuccia e caciocavallo podolico. E’ un’idea unica provare l’impasto di questa pizza a cui Ciro aggiunge le nocciole. Anna Moroni è un po’ scettica sul miele usato da Ciro per Ricette all’italiana e a questo punto non ci resta che provare questa nuova pizza vista oggi su Rete 4. Non perdete la altre ricette in tv di Anna Moroni

PIZZA IRPINA DI CIRO PER RICETTE ALL’ITALIANA CON ANNA MORONI

Ingredienti: 500 g di farina o risciola, 325 g di acqua, 15 g di olio di oliva, 12 g di sale, 50 g di nocciole in polvere, 50 g di lievito madre essiccato

Per il condimento: 100 g di caciocavallo podolico, 200 g di ricotta di pecora, pepe, sale, 2 cucchiai di miele di castagno e mentuccia

Preparazione: versiamo nella ciotola l’acqua fredda e aggiungiamo il lievito di madre essiccato, mescoliamo bene e poi aggiungiamo anche le nocciole che abbiamo anche tostato e frullato rendendole polvere, mescoliamo ancora. Iniziamo ad aggiungere la farina un po’ alla volta, intanto mescoliamo con il cucchiaio di legno. Solo alla fine aggiungiamo il sale. Appena possibile lavoriamo con le mani l’impasto, sul piano di lavoro. Facciamo lievitare per 2 ore e poi stendiamo nella teglia, ungiamo la pizza e facciamo lievitare altre 4 ore. Bucherelliamo poi la pizza con la forchetta e mettiamo in forno a 240 gradi per 6 minuti nella parte basse del forno e poi 7 minuti nella parte alta. 

In un’altra ciotola versiamo la ricotta e la lavoriamo con sale e pepe. Grattugiamo il caciocavallo. Sforniamo la pizza e il condimento sarà tutto a crudo. Iniziamo con il formaggio grattugiato, aggiungiamo la ricotta lavorata con sale e pepe, la aggiungiamo a ciuffi. Completiamo con il miele di castagno e mentuccia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.