Il calzone ripieno di Gino Sorbillo, la ricetta che lo rende sexy a La prova del cuoco

La ricetta del calzone ripieno al forno di Gino Sorbillo per La prova del cuoco oggi 18 giugno 2020

Mentre Gino Sorbillo spiegava la sua ricetta del calzone ripieno al forno a La prova del cuoco Elisa Isoardi lo ha riempito di complimenti: sexy quando stende la pasta per la pizza e anche quando taglia la mozzarella. Sorbillo ha ringraziato, chissà se è la prima volta che gli fanno questi complimenti mentre prepara il su calzone ripieno con mozzarella e salame. Torniamo alla ricetta La prova del cuoco di oggi, una vera golosità non solo per chi ama la pizza ma per tutti. Impossibile resistere al calzone di Sorbillo, a una delle ricette La prova che ci mancherà tantissimo dopo la chiusura. 

LE RICETTE DI GINO SORBILLO – LA RICETTA DEL CALZONE RIPIENO AL FORNO

Ingredienti: 750 g di farina, 500 g di acqua, 25 g di sale, 2 g di lievito

Per il ripieno: 500 g di ricotta, 500 g di mozzarella, 300 g di salame a fette o a dadini, 300 g di pomodori pelati, olio di oliva, sale e pepe q.b.

Preparazione: come sempre Sorbillo scioglie prima il lievito nell’acqua, pochissimo lievito, poi aggiunge un po’ della farina, mescola e attende mezz’ora. Aggiungiamo poi il resto della farina e il sale, iniziamo a impastare ottenendo un composto liscio. Dobbiamo lavorare l’impasto per circa 15 minuti o anche di più ma non facciamo indurire il composto.

Facciamo i panetti da 250 g e lasciamo lievitare 8 ore a temperatura ambiente poi possiamo stendere i panetti dando una forma tonda, come la pizza.

Farciamo il calzone con la ricotta che possiamo lavorare con un goccio di acqua, aggiungiamo il salame a dadini o a fettine, la mozzarella strappata a mano. Chiudiamo il calzone schiacciamo bene sui bordi, ripieghiamo oppure usiamo i rebbi della forchetta per sigillare. Sul calzone aggiungiamo un cucchiaio di passata di pomodoro o anche di più, pepe, un filo di olio e mettiamo in forno al massimo della temperatura nella parte bassa, 10 minuti o anche meno e posizioniamo la teglia al centro del forno per altri 10 minuti circa. Controlliamo la cottura. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.