Medaglioni di melanzana ripieni, la ricetta Cotto e Mangiato dell’estate

Che voglia di nuove ricette con le melanzane e tra le tante ricette Cotto e Mangiato ecco i medaglioni di melanzana ripieni. Due fette di melanzane infarinata e ripiene di provolone e pomodorini, passiamo il tutto nell’uovo e poi nella panatura e mettiamo in forno e avremo un secondo piatto perfetto, goloso e leggero grazie alle ricette Cotto e Mangiato. Sono davvero tantissime le ricette Cotto e Mangiato da provare e le ricette con le melanzane come sempre ottime. I medaglioni questa volta non li friggiamo la li cuociamo in forno, meno olio e meno calorie. Ecco la ricetta. 

RICETTE COTTO E MANGIATO – LA RICETTA DEI MEDAGLIONI DI MELANZANA DI TESSA GELISIO

Ingredienti: 500 g di melanzane, 3 uova, 100 g di provolone, 50 g di pangrattato, 120 g di pomodori tritati, 50 g di pane in cassetta, basilico, farina q.b.

Preparazione: laviamo le melanzane, le tagliamo a fette sottili e tonde, quindi usiamo le melanzane tonde più grosse. In una ciotola sbattiamo le uova con il sale. Frulliamo il pane grattugiato con un po’ di sale e il pane in cassetta, abbiamo la panatura. Tagliamo a dadini pomodori che abbiamo già lavato, li saliamo. Versiamo la farina in una ciotola e saliamo, mescoliamo. Tagliamo a fettine sottili anche il provolone.

Passiamo le fette di melanzane nella farina e su una disponiamo una fetta di provolone, un po’ di pomodoro, saliamo e chiudiamo con un’altra melanzana e poi passiamo nella panatura, schiacciamo bene e adagiamo sulla teglia foderata con la carta forno. Saliamo e condiamo con un filo di olio, mettiamo in forno a 180 gradi per circa 20 minuti. Togliamo dal forno e serviamo completando con i pomodorini e con foglie di basilico fresco. Per rendere la ricetta ancora più golosa possiamo aggiungere una fettina di mozzarella gli ultimi minuti di cottura 

Vuoi leggere altre ricette come questa?

SCOPRI IL CANALE TELEGRAM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.