Da Ricette all’italiana il pesce spada al vapore con verdure grigliate di Anna Moroni

Per Anna Moroni questa è la ricetta più buona per cuocere il pesce spada. Per Ricette all’italiana la maestra in cucina ha proposto il pesce spada al vapore servito con verdure grigliate. E’ di certo un’ottima ricetta per fare il pesce spada ma occorre una lunga cottura, ben 2 ore al vapore ma intanto possiamo occuparci delle verdure grigliate. Per le verdure Annina propone l’alternativa della cottura in forno ma con questo caldo non è il massimo. Il pesce spada al vapore di Ricette All’italiana può essere servito caldo o freddo, come preferiamo. Non perdete questa e le altre ricette di Anna Moroni, la ricetta per il pesce spada al vapore con le verdure grigliate. 

RICETTE ALL’ITALIANA – PESCE SPADA AL VAPORE CON VERDURE GRIGLIATE

Preparazione: il pesce spada in questo caso va cotto a bagnomaria quindi mettiamo una pentola dentro l’altra e in quella sotto ovviamente versiamo l’acqua, facciamo attenzione a non esagerare. Disponiamo il pesce nella pentola e versiamo il succo di limone e la scorza di limone, aggiungiamo anche l’olio ma che sia leggero. Meglio acquistare la parte finale del pesce spada per questa ricetta. Anna Moroni sala il pesce a fine cottura.

Copriamo la pentola con il pesce con la carta forno, facciamo aderire al pesce e copriamo anche con il coperchio. Cuociamo per due ore.

L’abbinamento con il pesce spada al vapore è verdure grigliate. Anna Moroni sceglie zucchine e melanzane ma possiamo grigliare anche i peperoni. Laviamo melanzane e zucchine, non togliamo la buccia, tagliamo a fettine e cuociamo sulla griglia su cui abbiamo versato un po’ di sale fino. Cuociamo ovviamente partendo dalla griglia ben calda, prima cuociamo le zucchine e poi le melanzane. Se vogliamo cuocere più velocemente le verdure saliamole in cottura ma non esageriamo.

Condiamo le verdure con olio di oliva, lo spicchio di aglio, il peperoncino, il prezzemolo, sale fino e origano che abbiamo mescolato bene in una ciotolina. Ovviamente possiamo evitare il peperoncino. Disponiamo le verdure in un vassoio e condiamo, lasciamo insaporire. Serviamo il pesce a pezzi con il sughetto e le verdure. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.