Facciamo i biscotti ai cereali di Anna Moroni con le Ricette all’italiana

Dalle Ricette all’italiana di oggi 14 luglio 2020 la ricetta di Anna Moroni dei biscotti ai cereali, sono i biscottini ai cereali di Anna Moroni. Biscotti di Anna Moroni che abbiamo visto preparare più volte, sono infatti tra i dolcetti preferiti dalla maestra in cucina. Sono davvero facili da fare, basta impastare tutto con la sequenza spiegata da Annina e non servono poi stampini o chissà cosa ma basta tagliare a fette l’impasto. Attenzione però allo spessore, 1 cm per tutti i biscotti per avere una cottura perfetta e uniforme. Dalla cucina di Ricette all’italiana Anna Moroni suggerisce di conservare i biscottini ai cereali in una bella scatola di latta. Perfetti anche da regalare; ecco la ricetta dolce di oggi di Anna Moroni su Rete 4. 

RICETTE ALL’ITALIANA – I BISCOTTI AI CEREALI DI ANNA MORONI

Preparazione: nella ciotola mettiamo il burro morbido con lo zucchero di canna, usiamo la forchetta ma poi le mani. Se vogliamo possiamo sostituire il burro con la margarina vegetale. Anna Moroni sceglie tre farine, inizia ad aggiungerle una alla volta, così si pulisce anche le mani dal burro. Aggiungiamo le due uova intere leggermente battute, un pizzico di sale, l’ammoniaca per dolci. Lavoriamo il tutto ma per ultimo aggiungiamo la terza farina con il lievito per dolci. Lavoriamo ancora il tutto. Mettiamo in frigo l’impasto per almeno 30 minuti.

Disponiamo l’impasto sul piano di lavoro, ci aiutiamo con un po’ di farina. Facciamo attenzione allo spessore dei biscotti, deve essere uguale per tutti i biscotti. Con un pezzo di impasto facciamo un rotolo, tagliamo a fette dello spessore di 1 cm. Disponiamo i biscotti nella teglia, ben distanziati perché crescono tanto in cottura. 

Mettiamo in forno a 180 gradi statico per circa 20 minuti, controlliamo devono venire con un belo colore. Facciamo raffreddare. Conserviamo in una scatola di latta.

Vuoi leggere altre ricette come questa?

SCOPRI IL CANALE TELEGRAM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.