Ricette all’italiana: la focaccia integrale al pomodoro giallo di Ciro e Anna Moroni

Anche oggi 18 luglio 2020 per Ricette all’italiana del venerdì c’è Ciro che suggerisce la ricetta della focaccia integrale al pomodoro giallo. Anna Moroni è nella sua cucina di Ricette all’italiana, a distanza come sempre, mentre Ciro è con Annalisa nell’altra cucina. Tra racconti e consigli procedono con la ricetta della focaccia di Ricette all’italiana, una focaccia fatta con la farina integrale. E’ una idea da copiare subito, il condimento che ha scelto Cito è una vera delizia ma ovviamente partiamo dalla focaccia, l’impasto, la lievitazione, scegliamo anche noi la farina integrale. Non perdete questa e le altre ricette di Anna Moroni. 

RICETTE ALL’ITALIANA OGGI 18 LUGLIO 2020 – FOCACCIA INTEGRALE AL POMODORO GIALLO DI CIRO E ANNA MORONI

Preparazione: versiamo nella ciotola la farina integrale. In un’altra ciotola versiamo il lievito essiccato, aggiungiamo l’acqua e lo zucchero, mescoliamo bene il tutto e facciamo sciogliere. Aggiungiamo un po’ alla volta la farina integrale e amalgamiamo bene con la forchetta, poi versiamo sul piano di lavoro, aggiungiamo il resto della farina e impastiamo con le mani e aggiungiamo anche il sale e l’olio, completiamo l’impasto. Facciamo riposare 2 ore e poi mettiamo in frigo per 6 ore. 

Tagliamo a julienne la mozzarella. Togliamo l’impasto dal frigo e stendiamo con le mani senza lavorarla troppo, ci aiutiamo con un po’ di farina ma non dobbiamo portare troppa farina in cottura.
Condiamo con la passata di pomodoro giallo, facciamo lievitare 2 ore. Mettiamo in forno a 240 gradi, 5 minuti sotto, 5/7 minuti sopra, non dimentichiamo di girare la teglia. Completiamo con altra passata di pomodoro, la mozzarella, un po’ di olio, anche i pomodorini gialli e mettiamo di nuovo in forno per altri 3 minuti. Completiamo con il filetto di acciuga, trito di olive e un filo di olio di oliva. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.