Cotolette alla marescialla di Giusina in cucina: la ricetta

Una nuova signora della cucina si muove su Real Time. Dopo il grandissimo successo di Benedetta Rossi ecco che arriva su Food Network anche Giusina in cucina che propone ricette molto semplici da preparare in casa, tipiche della sua terra, la Sicilia. Tra le ultime ricette proposte nella sua rubrica, Giusina in cucina, troviamo la ricetta delle cotolette alla marescialla. Si tratta di cotolette panate ripiene di prosciutto, provola e patate, un piatto assolutamente da provare.

GIUSINA IN CUCINA PREPARA COTOLETTE ALLA MARESCIALLA

Iniziamo quindi dalla lista degli ingredienti per preparare le nostre buonissime cotolette tipiche della Sicilia:

  • 4 FETTE DI MAGATELLO DI VITELLO
  • 3 PATATE
  • 4 FETTE DI PROSCIUTTO COTTO TAGLIATO UN PO’ PIU’ SPESSO
  • 8 FETTE DI PROVOLA DOLCE
  • 2 UOVA
  • PANGRATTATO
  • OLIO DI SEMI DI GIRASOLE

La preparazione di queste cotolette è davvero molto semplice. Per prima cosa, prendiamo le fette di vitello e le stendiamo per bene, e se è il caso batterle  con un batti carne per renderle più sottili.

In una pentola piena di acqua facciamo lessare le patate. Una volta pronte le sbucciamo, le saliamo e le condiamo con olio e prezzemolo.

Stendere una  buona quantità di patata schiacciata sulla fettina, aggiungere una fetta di provola quindi una fetta di prosciutto. In una ciotolina sbattiamo le due uova e le saliamo. Passiamo quindi alla panatura delle nostre cotolette. Passare la fetta nell’uovo e quindi nel pangrattato.

Adagiare delicatamente in padella la fetta facendo attenzione a non farla aprire dal lato della carne. Cuocere a fuoco moderato. Non ci resta che servire le cotolette alla marescialla quando sono ancora ben calde in modo che la provola sarà ben filante.

SE SIETE A CACCIA DI RICETTE DOLCI DA NON PERDERE LE TRECCINE ALLO ZUCCHERO

Per altre ricette visitate la nostra sezione cucina, ricca di idee e suggerimenti dai dolci ai secondi piatti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.