La ricetta del polpettone con fagiolini e patate di Cotto e Mangiato

Una ricetta facile come sempre dalle ricette Cotto e Mangiato ed è il polpettone con fagiolini e patate. Curiosando tra le tante ricette Cotto e Mangiato salta fuori la ricetta dell’estate che possiamo preparare in tante occasioni perché questo polpettone genovese si può gustare sua freddo che caldo, perfetto anche per una gita, goloso per tutta la famiglia. E’ tempo di fagiolini e le patate le troviamo sempre, pochi ingredienti e poi il polpettone va in forno, non è un polpettone fritto. Non perdete questa e le altre ricette Cotto e Mangiato che Tessa Gelisio suggerisce. Leggiamo insieme quali ingredienti ci servono per realizzare il polpettone genovese di Cotto e Mangiato.

RICETTE COTTO E MANGIATO – LA RICETTA DEL POLPETTONE GENOVESE CON FAGIOLINI E PATATE

Ingredienti per il polpettone patate e fagiolini di Cotto e Mangiato: 500 g di fagiolini, 200 g di patate lessate, 2 uova, 1 cipolla, 80 g di formaggio grattugiato, sale, pepe, olio di oliva, timo, maggiorana tritata, pane grattugiato e noce moscata

Preparazione polpettone di Tessa Gelisio lessiamo fagiolini, possiamo usare anche quelli congelati se prepariamo il polpettone in inverno. Scaldiamo un po’ di olio di oliva in padella e facciamo rosolare la cipolla che abbiamo tritato o tagliato a dadini. Aggiungiamo poi i fagiolini, saliamo e facciamo cuocere qualche minuti.

Lessiamo le patate, le peliamo, le schiacciamo e versiamo nella ciotola. uniamo alle patate il formaggio grattugiato, le uova intere e aggiungiamo il timo e la maggiorana tritati. Se vogliamo aggiungiamo un po’ di noce moscata grattugiata, amalgamiamo bene il tutto e uniamo i fagiolini, mescoliamo ancora.
Versiamo il composto nello stampo a cerniera che possiamo foderare con la carta forno. Compattiamo il tutto e completiamo con il pane grattugiato e l’olio di oliva. Mettiamo in forno a 180 gradi per circa 30 minuti. Serviamo freddo o caldo. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.