Nuove ricette Benedetta Parodi: fish and chips da Senti chi mangia

Si chiude la settimana in compagnia di Benedetta Parodi con una nuova ricetta nella cucina di La7. Come sempre la conduttrice va a pescare dai banconi dei concorrenti che si sono sfidati a Senti chi mangia e recupera alcuni ingredienti per le sue ricette. Oggi la Parodi ha deciso di suggerire la ricetta del fish and chips. Vediamo quindi come preparare la ricetta vista nella puntata del 25 settembre 2020 di Senti chi mangia.

RICETTE BENEDETTA PARODI: PREPARIAMO FISH AND CHIPS

Ecco la lista per gli ingredienti del fish and chips di Benedetta Parodi, con gli ingredienti recuperati in questa puntata:

1 filetto di San Pietro, 2 patate, 1 cucchiaio di panna, peperoncino, prezzemolo, 2 limoni, 100 g farina, 1 birra, bicarbonato

E ora la preparazione della ricetta di oggi di Benedetta Parodi. Per fare le patate di questa ricetta abbiamo bisogno di pelarle e poi di tagliarle a fettine molto sottili. Le mettiamo a mollo e poi le asciughiamo per bene sulla carta assorbente. Una volta che si saranno asciugate, possiamo friggerle fino a quando saranno ben dorate. Le nostre chips sono pronte, dobbiamo solo asciugarle su carta assorbente!

Il pesce va invece passato nella pastella. Come prepariamo la pastella:  mettiamo in una ciotola la farina, un pizzico di bicarbonato ed aggiungiamo la birra (quanta ne serve) ben fredda, poca per volta, mescolando nel frattempo con una frusta. La nostra pastella deve essere ben densa.

E ora passiamo al pesce, lo prendiamo e lo tagliamo della grandezza gradita e li immergiamo nella pastella. Meglio non fare i filetti troppo grandi. Li preleviamo, facciamo colare via l’eccesso e li immergiamo direttamente nell’olio caldo. Anche in questo caso friggiamo fino a quando il pesce sarà ben dorato. Lasciamo assorbire sulla carta l’olio. Prima di servire, saliamo.

Quale salsina possiamo preparare con questo fish and chips di Benedetta Parodi? Possiamo mescolare della senape con del miele; oppure, mescolare dello yogurt bianco al naturale con della senape e un pizzico di sale. Ricetta pronta!

E se vi siete persi la lasagna ai carciofi, eccola per voi

Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.