Pane in cassetta di Fulvio Marino, la ricetta di E’ sempre mezzogiorno

Da provare subito la ricetta per fare il pane in cassetta che Fulvio Marino ha mostrato a E’ sempre mezzogiorno oggi 30 settembre 2020. Anche oggi l’esperto di farine, lievitazioni, pani e focacce è nella cucina di Antonella Clerici su Rai 1 per le ricette di E’ sempre mezzogiorno e adesso tutti possiamo fare in casa il pane in cassetta. Tutti i consigli e i passaggi per avere il pane fresco sempre pronto. Come sempre Fulvio Marino ci delizia con le sue ricette, con i risultati perfetti, con il suo sorriso. Non perdete questa e le altre ricette di E’ sempre mezzogiorno, oggi anche la ricetta del pane in cassetta. 

LE RICETTE DI FULVIO MARINO A E’ SEMPRE MEZZOGIORNO – LA RICETTA DEL PANE IN CASSETTA

Ingredienti pane in cassetta: 1 kg di farina tipo 0, 15 g di lievito, 630g di  acqua, 100 g di burro, 30 g di miele, olio, 20 g di sale

Preparazione: nella ciotola versiamo la farina, l’acqua, il miele, il lievito di birra fresco, lavoriamo e uniamo il sale, continuiamo a mescolare e aggiungiamo il burro che possiamo sostituire con l’olio. Dopo 10 minuti di lavoro versiamo il tutto nella ciotola unta con l’olio e facciamo lievitare 2 ore.

Dividiamo l’impasto lievitato a pezzi, in base alla grandezza delle cassette utilizzate. Imburriamo le cassette e versiamo

Facciamo lievitare fino a quando il composto fuoriesce un po’ dalla cassetta. Mettiamo in forno a 200 gradi statico per circa 30 minuti e se non cuoce bene gli ultimi 5 minuti togliamo il pane dalla cassetta e facciamo cuocere il pane sulla griglia. Facciamo raffreddare e tagliamo a fette. E adesso per rendere tutto davvero perfetto ci sono i consigli di zia Cri che propone dei toast con il pane in cassetta, quindi via libera a pomodorini, zucchine grigliate, acciughina ed erette aromatiche. Pomodori secchi, ovviamente affettati, formaggi e ciò che abbiamo in casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.