Ricette Fulvio Marino, pane multicereali da E’ sempre mezzogiorno

La ricetta del pane multicereali di Fulvio Marino di oggi 14 ottobre 2020, la ricetta di E’ sempre mezzogiorno da non perdere come tutte le altre ricette di Fulvio Marino. Cereali e semi misti da aggiungere all’impasto che sarà davvero gustoso. Possiamo servire questo pane ai cereali di Fulvio Marino a fette e gustarlo con tutto ciò che vogliamo. Giornata un po’ difficile, oggi per Antonella Clerici ma nella cucina di E’ sempre mezzogiorno grazie ai suoi colleghi e amici tutto scorre in modo sì più triste ma perfetto. Ecco la ricetta del pane multicereale di Fulvio Marino dalle ricette del mercoledì di E’ sempre mezzogiorno. 

RICETTA FULVIO MARINO 14 OTTOBRE 2020 – LA RICETTA DEL PANE MULTICEREALE – E’ SEMPRE MEZZOGIORNO

Ingredienti: 200 g di farina di segale integrale, 800 g di farina ai cereali, 15 g di miele, 400 g di lievito madre, 25 g di sale, 750 g di acqua, 40 g di semi misti, 40 g di semi di miglio, 40 g di farro in chicchi e olio di oliva

Preparazione: come sempre nella ciotola versiamo le farine, aggiungiamo parte dell’acqua, il lievito madre e il miele, ma va benissimo anche lo zucchero se non abbiamo il miele. Amalgamiamo con un cucchiaio e appena è possibile aggiungiamo il sale e l’acqua rimasta. In genere aggiungiamo prima 600 g di acqua e poi gli altri 150 grammi. Lavoriamo ancora nella ciotola e poi aggiungiamo i semi, tutti. Possiamo anche lavorare il pane sul piano di lavoro. Facciamo lievitare il panetto nella ciotola pulita unta con l’olio e copriamo con la pellicola. Facciamo lievitare 2 ore a temperatura ambiente. 

Ci aiutiamo con un po’ di farina e stendiamo un po’ l’impasto e formiamo un grande rettangolo che dividiamo in 4 parti. Disponiamo i 4 panetti nelle teglie infarinate. Facciamo lievitare ancora ma in frigo per 3 ore. Tagliamo le forme di pane e mettiamo ancora freddo il pane in forno a 240 gradi per 35 minuti circa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.