Sergio Barzetti prepara arancini ai formaggi, grandi ricette E’sempre mezzogiorno

Che meraviglia la ricetta degli arancini ai formaggi di Sergio Barzetti oggi 22 ottobre 2020 per le ricette del giovedì di E’ sempre mezzogiorno. Una vera golosità rustica oggi con il grande Sergio Barzetti in cucina con Antonella Clerici. Arancini con un ottimo riso e ripieno di mortadella, pistacchi e formaggio. Vanno mangiati caldi ma saranno favolosi anche freddi e con la ricetta di Sergio Barzetti sarà veramente facile fare questi arancini. Mr Alloro non ci delude mai con le sue ricette e oggi a E’ sempre mezzogiorno gli arancini ai formaggi con mortadella sono da provare subito.  Da preparare con attenzione non solo il riso che va lasciato al dente ma anche la pastella di farina e acqua. Raccomandata una sola panatura e non due.

LA RICETTA DI SERGIO BARZETTI DEGLI ARANCINI AI FORMAGGI – RICETTE E’ SEMPRE MEZZOGIORNO

Ingredienti: li trovate nelle foto in basso

Preparazione: prepariamo il classico brodo vegetale. In una padella grande facciamo il soffritto di sedano, carota e cipolla tritati con un po’ di olio di oliva, poi aggiungiamo il riso, facciamo tostare. Iniziamo ad aggiungere il brodo e a metà cottura aggiungiamo anche del succo di limone. Lasciamo il riso molto al dente, aggiungiamo poi il burro, la mortadella a pezzettini e pistacchi tritati, formaggio grattugiato, mantechiamo e facciamo raffreddare. 

Preparazione: prepariamo il classico brodo vegetale. In una padella grande facciamo il soffritto di sedano, carota e cipolla tritati con un po’ di olio di oliva, poi aggiungiamo il riso, facciamo tostare. Iniziamo ad aggiungere il brodo e a metà cottura aggiungiamo anche del succo di limone. Lasciamo il riso molto al dente, aggiungiamo poi il burro, la mortadella a pezzettini e pistacchi tritati, formaggio grattugiato, mantechiamo e facciamo raffreddare. 

Ci bagniamo le mani con l’acqua e creiamo gli arancini da 120 g. Al centro farciamo gli arancini con un po’ di mortadella tritata, il formaggio come taleggio o mozzarella. Chiudiamo bene gli arancini e mettiamo in frigo per fare asciugare la parte esterna. 

Facciamo una pastella di farina e acqua, passiamo dentro gli arancini e poi passiamo poi gli arancini nel pane grattugiato. Friggiamo in olio di semi di arachide. Scoliamo su carta da cucina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.