Spaghetti di patate con pesto del bosco, la ricetta di Eleonora per E’ sempre mezzogiorno

La cuoca selvatica, Eleonora, torna oggi 22 ottobre 2020 a E’ sempre mezzogiorno con la ricetta degli spaghetti di patate dolci. E’ un primo piatto speciale o forse non è un primo piatto perché non è certo il classico piatto di pasta. Nel cast di E’ sempre mezzogiorno c’è anche Eleonora che ci insegna che la natura ci regala tante cose ma che magari non conosciamo nemmeno. Ci mostra lei cosa possiamo raccogliere nel bosco, cosa possiamo portare in cucina. Anche le foglie d’acero si possono mangiare, fritte o crude ma facciamo attenzione. La ricetta degli spaghetti di patate dolci è una bella idea anche per chi non mangia il glutine. Scopriamo la ricetta della cuoca selvatica che Antonella Clerici ha voluto con lei nel suo nuovo programma, è la cuoca del bosco. Non perdete questa e le altre ricette di oggi di E’ sempre mezzogiorno, la ricetta della focaccia dolce di Alessandria di Fulvio Marino, la ricetta della pizza Vesuvio, la pizza fritta nera, gli arancini al formaggio di Sergio Barzetti e la ricetta di oggi di Zia Cri, le crespelle di castagne.

RICETTE E’ SEMPRE MEZZOGIORNO – LA RICETTA DEGLI SPAGHETTI CON LE PATATE DI ELEONORA

Ingredienti per 4 persone, preparazione: dalla patata dolce (2 o 3) otteniamo gli spaghetti utilizzando l’attrezzo come il tritacarne. 

Cuociamo in acqua bollente con pochissimo sale, devono cuocere poco.

Facciamo un misto di erbe aromatiche, Eleonora utilizza quelle del bosco, aggiungiamo le mandorle pelate o meno non è importante. Aggiungiamo anche un formaggio non formaggio perché fatto con le mandorle. Anche i germogli di abete rosso, tutte cose ottime ma difficili da trovare, frulliamo e uniamo poi a crudo l’olio di oliva. 

Scoliamo gli spaghetti di patata e condiamo con il pesto appena preparato. Completiamo con la granella di mandorle e foglie di acero fritte o crude. Vi è piaciuta questa ricetta così originale?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.