Farinata di ceci, la nuova ricetta di Fulvio Marino per E’ sempre mezzogiorno

E’ da provare subito la ricetta della farinata di ceci di Fulvio Marino, la ricetta di oggi 28 ottobre 2020 per E’ sempre mezzogiorno. Niente grandi impasti né lievitazioni oggi perché per fare la farinata di ceci occorre davvero poco tempo di preparazione. Il consiglio di Fulvio Marino è di lasciare però riposare il composto in frigo per una notte intera, per 12 ore. E’ una ricetta E’ sempre mezzogiorno senza glutine, senza lievito e fa bene perché la farina di ceci è ottima. Ricordate però che c’è tanto olio di oliva quindi le calorie sono un bel po’- Possiamo mangiare la farinata di ceci semplice o farcita. Ecco la ricetta perfetta di Fulvio Marino per la farinata di ceci vista oggi in tv ma non perdete anche le altre ricette di oggi, dalla torta anacaprese alle fettuccine rosse di Fava, la ricetta del pollo fritto con zenzero di Zia Cri e la piccata lombarda di Lorenzo Biagiarelli.

RICETTE E’ SEMPRE MEZZOGIORNO DI FULVIO MARINO – LA RUCETTA DELLA FARINATA DI CECI

Ingredienti e preparazione: nella ciotola grande versiamo 1,5 litri di acqua, versiamo a pioggia 500 g di farina di ceci, lavoriamo con la frusta a mano, aggiungiamo 40 g di sale, mescoliamo bene il tutto. Facciamo riposare 12 ore in frigo e coperto con la pellicola per alimenti e il giorno dopo abbiamo il composto che leggermente si è separato. 

Tutto normale, non dobbiamo fare altro che aggiungere l’olio, ben 400 g di olio di oliva, mescoliamo solo un po’ e possiamo versare nello stampo, anzi nei vari stampi, tortiere o altro. Non ne dobbiamo versare molto di composto, la farinata deve essere bassa. 

Mettiamo in forno al massimo della temperatura, meglio se abbiamo la pietra refrattaria che disponiamo nella parte bassa del forno, facciamo cuocere 8 minuti. Abbiamo la farinata di ceci già pronta. 

Fulvio Marino rende la farinata più golosa con ottime fette di mortadella racchiusa tra due farinate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.