Calzone fatto in casa di Fulvio Marino, la ricetta di oggi di E’ sempre mezzogiorno

Da provare subito la ricetta di Fulvio Marino del calzone fatto in casa per le ricette E’ sempre mezzogiorno. La ricetta super di oggi 13 novembre 2020 con l’impasto di Fulvio Marino, la ricetta del calzone di casa. Tantissime le ricette golose di E’ sempre mezzogiorno oggi e non poteva mancare l’impasto di Fulvio Marino. Con questo impasto semplice possiamo preparare sia la pizza che il calzone e questo lo possiamo farcire sia con pomodoro e mozzarella che con ricotta e salame o magari con le verdure. Ecco la ricetta di oggi del calzone di Fulvio Marino.

RICETTE FULVIO MARINO – LA RICETTA DEL CALZONE FATTO IN CASA DI E’ SEMPRE MEZZOGIORNO

Ingredienti: 900 g di farina tipo 00, 100 g di farro bianco (se non abbiamo il farro bianco possiamo usare 1 kg di farina 00), 600 g di acqua, 2 g di lievito di birra fresco, 18 g di sale 

Preparazione: nella ciotola impastiamo la farina con quasi tutta l’acqua, e il lievito, solo dopo aggiungiamo il sale e il resto dell’acqua.

Mettiamo in frigo per 18 ore ovviamente ben coperto.

Facciamo poi le palline di impasto da circa 150 grammi e a questo punto possiamo preparare sia pizza che calzone. Disponiamo le palline sulla teglia infarinata. Ricordiamo di mozzare le palline e di chiuderle su loro stesse. Facciamo lievitare 3 massimo 4 ore a temperatura ambiente.

Stacchiamo adesso le palline, mettiamo sul banco leggermente infarinato e stendiamo molto sottile in maniera rotonda. 

Sull’impasto aggiungiamo i dadini di mozzarella, passata di pomodoro, un filo di olio e la foglia di basilico. Chiudiamo e otteniamo il calzone. Ripieghiamo il bordino sul calzone per saldare bene e non fare uscire niente. Ricotta e salame, zucca, provola, funghi, possiamo scegliere il ripieno che vogliamo. 

Disponiamo sulla teglia foderata con la carta forno, sopra il calzone aggiungiamo ancora passata di pomodoro, un filo di olio e mettiamo in forno a 250 gradi per 10 minuti circa. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.