Quiche ai carciofi, la ricetta di Tessa Gelisio

Dalle ricette Cotto e Mangiato di Tessa Gelisio la ricetta della quiche ai carciofi di oggi 4 marzo 2021. Una vera golosità la quiche con carciofi, fontina e un composto di uova e latte. Per cuocere i carciofi prima di farcire la pasta sfoglia bastano meno di 15 minuti, vanno tagliati a fettine e cotti con un po’ di acqua, olio, scalogno, sale e pepe. Per aggiungere un delizioso aroma Tessa mette anche una foglia di alloro. Ovviamene la pasta sfoglia è quella già pronta che troviamo al supermercato. Ottima la quiche di carciofi di Cotto e Mangiato, un’idea perfetta per una cena veloce o una merenda salata, un aperitivo o un antipasto, insomma da provare. Non perdete questa e le altre ricette Cotto e Mangiato ogni giorno su Italia 1. 

RICETTE COTTO E MANGIATO – LA RICETTA DELLA QUICHE AI CARCIOFI 

Ingredienti: 3 carciofi, 1 foglia di alloro, sale, pepe, olio di oliva, scalogno, acqua, limone –  2 uova, 1 cucchiaiata di prezzemolo grattugiato, noce moscata, 150 ml di latte – 60 g di fontina – pasta sfoglia già pronta 

Preparazione: puliamo bene i carciofi, togliamo le parti dure e tagliamo a fettine, mettiamo nella ciotola con acqua e limone.

Nella pentola versiamo un po’ di olio, la foglia di alloro, lo scalogno tritato, facciamo andare e aggiungiamo i carciofi, sale, pepe e acqua calda. Facciamo cuocere 10 minuti. 

Nella ciotola sbattiamo due uova con il prezzemolo tritato, 150 ml di latte e la noce moscata. 

Stendiamo la pasta sfoglia già pronta nello stampo foderato con la carta forno. Sulla base disponiamo la fontina tagliata a pezzetti, aggiungiamo i carciofi senza foglia di alloro, distribuiamo con cura, saliamo, pepiamo. Aggiungiamo sopra il composto con le uova. Mettiamo in forno a 190° C per 50 minuti. Facciamo raffreddare, tagliamo a fette e gustiamo. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.