La pizza con le verdure, ricette di Fulvio Marino

La ricetta della pizza con le verdure di Fulvio Marino, la ricetta E’ sempre mezzogiorno di oggi 2 aprile 2021. E’ venerdì santo e per questo oggi Fulvio Marino propone una pizza con le verdure, anche se lui le adora. Venerdì pizza, sempre nella cucina di E’ sempre mezzogiorno l’esperto in farine e impasti ci regala una ricetta perfetta per la pizza che in genere prepariamo il sabato. La ricetta della pizza di oggi, la pizza con le verdure, è diversa dalle altre, originale, golosa, per tutti. Non perdete questa e le altre ricette di Fulvio Marino da E’ sempre mezzogiorno, ma anche gli altri piatti di oggi, dalla pastiera di Sal De Riso alle uova alla monachina di Mattia Improta.

RICETTE E’ SEMPRE MEZZOGIORNO – LA PIZZA DI FULVIO CON LE VERDURE

Ingredienti: 500 g di farro bianco, 500 g di buratto, 700 g di acqua, 4 g di lievito di birra fresco, 25 g di sale, 30 g di olio di oliva – Per farcire: crema di zucchine, peperoni rossi, asparagi julienne tagliati in due, pomodorini gialli, stracciatella 

Preparazione: versiamo nella ciotola le farine suggerite, aggiungiamo il lievito di birra sbriciolato o sciolto in un po’ di acqua fredda, aggiungiamo quadi tutta l’acqua e iniziamo a impastare. Aggiungiamo il sale e il resto dell’acqua, impastiamo e solo alla fine aggiungiamo l’olio, massaggiamo, impastiamo. 

Facciamo riposare ben coperta con la pellicola per 12 ore in frigo. Dividiamo l’impasto in panetti da 500 grammi, facciamo una piega, ci aiutiamo con un po’ di farina. Disponiamo i panetti su un piano unto, copriamo con la pellicola e facciamo lievitare almeno 3 ore a temperatura ambiente. 

Spolveriamo con il formaggio grattugiato il tavolo e stendiamo le pizze. Scaldiamo le teglie in forno fino a 250° C. Foderiamo la teglia con la carta forno e adagiamo la pizza. Mettiamo in forno 15 minuti a 250° C.

Prepariamo la crema di zucchine e le altre verdure. Togliamo la pizza dal forno condiamo con la crema, le verdure e mettiamo pochi minuti ancora in forno, il tempo di scaldare tutto. Completiamo con la burrata. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.