Pane al formaggio di Fulvio Marino, la ricetta del khachapuri

Oggi andiamo in Georgia con Fulvio Marino con la ricetta del pane al formaggio, la ricetta del khachapuri, una pizza al formaggio. Pane o pizza al formaggio, in ogni caso è una ricetta golosa suggerita come sempre con gran cura da Fulvio Marino nel suo spazio a E’ sempre mezzogiorno. Una nuova ricetta per un pane al formaggio, in questo caso però usiamo mozzarella e provolone, diventa una ricetta anche un po’ italiana. Delizioso l’uovo al centro della torta al formaggio, bella l’idea di condividere il pane al formaggio disposto al centro della tavola. Spezzettiamo il bordo e passiamo nell’uovo o nei formaggi. Ecco la ricetta del khachapuri di oggi 8 aprile 2021 dalle ricette E’ sempre mezzogiorno. 

RICETTE FULVIO MARINO – KHACHAPURI IL PANE AL FORMAGGIO 

Ingredienti: 500 g di farina tipo 0, 200 g di acqua, 100 g di latte, 1 uovo, 5 g di zucchero, 10 g di sale, 10 g di olio, 6 g di lievito di birra, provolone e mozzarella 

Preparazione: nella ciotola versiamo la farina, quasi tutta l’acqua, il latte, l’uovo, lo zucchero, il lievito di birra, impastiamo e aggiungiamo il sale, il resto dell’acqua, impastiamo e uniamo l’olio, completiamo l’impasto.

Facciamo lievitare 1 ora e mezza a temperatura ambiente, ovviamente coperto. Dividiamo l’impasto a metà e facciamo riposare 20 minuti coperto. 
Con il mattarello creiamo una forma ovale e disponiamo sulla teglia foderata con la carta forno. Creiamo un bordo per potere contenere i formaggi. Aggiungiamo il provolone e la mozzarella a pezzetti. Facciamo lievitare ancora 30 minuti coperto.

Mettiamo in forno a 210° C per 10 minuti poi togliamo dal forno e creiamo al centro uno spazio tra il formaggio, qui aggiungiamo 1 uovo sgusciato, un filo di sale e i bordi spennellati con l’olio e mettiamo di nuovo in forno per 10 minuti. Si deve cuocere l’uovo, magari c’è bisogno di meno tempo. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.