Panini di ricotta sardi, la ricetta di oggi di Fulvio Marino

La ricetta dei panini di ricotta sardi di Fulvio Marino, la ricetta di oggi 13 aprile 2021 per E’ sempre mezzogiorno. Una nuova ricetta dalla Sardegna, la ricetta dei panini con la ricotta, una nuova golosità dell’esperto di farine e impasti. Usiamo la ricotta di pecora e seguiamo tutti i consigli di Fulvio Marino che come sempre ci regala tutti i passaggi con grande generosità e nel modo più semplice. Non c’è dubbio che le ricette di Fulvio Marino a E’ sempre mezzogiorno siano sempre le più attese e anche le più copiate. I panini con la ricotta sono dei fagottini ripieni che vi fanno venire voglia anche di altri ripieni. Ecco la ricetta del pane con la ricotta di Fulvio Marino. 

RICETTE FULVIO MARINO – PANINI DI RICOTTA SARDI PER E’ SEMPRE MEZZOGIORNO 

Ingredienti: 250 g di semola di grano duro, 250 g di farina tipo 1, 300 g di acqua, 400 g di ricotta di pecora, 6 g di lievito fresco di birra, 30 g di miele, 10 g di olio di oliva, e 10 g di sale     

Preparazione: nella ciotola versiamo le due farine, aggiungiamo il lievito di birra sbriciolato e aggiungiamo quasi tutta l’acqua fredda, il miele millefiori e impastiamo con il cucchiaio. Aggiungiamo poi il sale fino e il resto dell’acqua, impastiamo e quando abbiamo un composto omogeneo aggiungiamo l’olio di oliva. Completiamo l’impasto e diamo delle pieghe quando ancora è nella ciotola. Avremo un impasto che non è più appiccicoso, otteniamo un impasto setoso.

Facciamo lievitare 2 ore a temperatura ambiente coperto con la pellicola. Spolveriamo in modo abbondante il tavolo con la farina e disponiamo l’impasto lievitato. Stendiamo con le mani e abbiamo un rettangolo con poche mosse. 

Spalmiamo la ricotta di pecora sul rettangolo di pasta e pieghiamo un po’ come si fa con i croissant, come se la ricotta fosse il burro. Tagliamo così 8 pezzi da circa 90 grammi che chiudiamo come fagottini. 

Facciamo lievitare 1 ora a temperatura ambiente nella teglia con la carta forno. Mettiamo in forno a 220° C per 20 minuti. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.