Calzone di sponsale, la ricetta di Antonella Ricci

Calzone di sponsale di Antonella Ricci dalle ricette E’ sempre mezzogiorno, la ricetta di una torta rustica golosa, un’idea perfetta per la cena, per un aperitivo, un antipasto, da servire a tavola a fette. Antonella Ricci mostra come sempre nel dettaglio la sua ricetta nella cucina di E’ sempre mezzogiorno. Un impasto semplice da preparare ma la Ricci sceglie farina 0 farina integrale. Non è lo stesso impasto che propone Fulvio Marino ognuna ha le proprie ricette. Non ci resta che provare questo calzone di sponsale, il calzone o torta salata con le cipolle sponsali. Non perdete le altre ricette in tv con Antonella Clerici.

RICETTE E’ SEMPRE MEZZOGIORNO – LA RICETTA DEL CALZONE DI SPONSALE

Ingredienti – per l’impasto: 200 g di farina 0, 100 g di farina integrale, zucchero, 70 ml di olio evo,130 ml di acqua tiepida, sale, olio evo 

Per la farcia: 1 kg di cipolle sponsali, 1 peperoncino fresco, 1 foglia di alloro fresco,10 pomodorini, 10 g di capperi, 100 g di olive nere snocciolate, 4 acciughe dissalate, 30 ml di olio evo, sale 

Preparazione: nella ciotola versiamo le due farine, l’olio di oliva e impastiamo col cucchiaio, aggiungiamo lo zucchero, il sale e l’acqua tiepida. Otteniamo un impasto omogeneo, avvolgiamo il panetto nella pellicola e facciamo riposare 30 minuti.

Tagliamo le cipolle a fette e facciamo stufare in padella con un po’ di olio, saliamo e alziamo la fiamma, uniamo peperoncino e alloro. Poi uniamo i pomodori tagliati a spicchi e facciamo andare. Completata la cottura facciamo raffreddare e aggiungiamo olive denocciolate, capperi, acciughe sott’olio tagliate a pezzetti, mescoliamo.

Dall’impasto otteniamo due dischi sottili, il primo lo disponiamo come guscio nella teglia unta con olio, farciamo con il ripieno raffreddato, copriamo con il disco di pasta e sigilliamo i bordi. Completiamo con un po’ di olio e facciamo dei buchi con la forchetta. Mettiamo in forno statico a 180° C per 40 minuti, deve diventare ben colorato. 

Vuoi leggere altre ricette come questa?

SCOPRI IL CANALE TELEGRAM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.