Zuppa di vongole, la ricetta di Angela Frenda e Zia Cri

Un’altra ottima ricetta di Angela Frenda, la zuppa di vongole suggerita nella puntata E’ sempre mezzogiorno di oggi 27 aprile 2021. La zuppa di vongole cucinata da Zia Cri e spiegata nel dettaglio dalla giornalista che ogni settimana ci delizia non solo con le sue ricette ma anche con le storie d’amore di coppie famose o di personaggi famosi. Per la puntata di oggi Angela Frenda ha scelto la ricetta del piatto preferito do John Fitzgerald Kennedy, la zuppa di vongole. E’ una ricetta che on tutti conoscono e anche Antonella Clerici ha voluto assaggiarla per scoprire questo nuovo gusto. Niente male la zuppa di vongole americana da gustare nella pagnotta o con il pane tostato. 

RICETTE E’ SEMPRE MEZZOGIORNO – LA ZUPPA DI VONGOLE DI ANGELA FRENDA E ZIA CRI

Ingredienti: 1 pagnotta, 120 g di pancetta affumicata, 2 dl di latte intero, 2 dl di panna, 3 patate, 2 kg di vongole, 1 gambo di sedano, 1 noce di burro, 1 cipolla, farina, sale e pepe q.b.

Preparazione: puliamo le vongole, mettiamo a bagno in acqua fredda e salata per minimo due ore, devono rilasciare la loro sabbia. Facciamo poi aprire in padella con il coperchio, ci vogliono 5 minuti circa. Filtriamo il liquido e teniamo tutto da parte. 

Tritiamo cipolla e sedano. Tagliamo a dadini la pancetta e anche le patate pelate. Nella pentola tostiamo la pancetta, rendiamo croccante e togliamo, teniamo da parte.

Nella stessa pentola sciogliamo il burro, uniamo sedano e cipolla, anche le patate, facciamo andare qualche minuto e poi aggiungiamo la farina, mescoliamo e facciamo tostare. Aggiungiamo il liquido filtrato delle vongole, latte e panna, portiamo a bollore a fiamma bassa e proseguiamo la cottura per altri 15 minuti. La crea deve diventare densa. Aggiungiamo adesso le vongole e la pancetta croccante. Serviamo la zuppa di vongole con delle fette di pane tostato oppure scaviamo una pagnotta rotonda e versiamo dentro la zuppa. 

Vuoi leggere altre ricette come questa?

SCOPRI IL CANALE TELEGRAM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.