Bazooka di patate, la ricetta di Simone Buzzi

La ricetta del bazooka di patate di Simone Buzzi è la golosa idea del cuoco romano per E’ sempre mezzogiorno. Un filo di barba, sempre sorridente e Buzzi inizia con gli ingredienti della sua bomba di patate, carne, piselli e tanto altro per una ricetta E’ sempre mezzogiorno davvero golosa. Con la ricetta del bazzoka di patate un bel consiglio di Buzzi: quando tagliamo le patate con la mandolina infilziamo la patata con la forchetta così non rischiamo di farci male. Ingredienti e preparazione, tutto descritto nel dettaglio e non ci resta che seguire come si fa il bazooka di Buzzi e poi cucinare questa golosità di E’ sempre mezzogiorno. 

RICETTE E’ SEMPRE MEZZOGIORNO SIMONE BUZZI – LA RICETTA DEL BAZOOKA DI PATATE

Ingredienti: li trovate nelle foto in basso

Preparazione: versiamo un bel po’ di olio nel tegame con il cipollotto tritato al coltello, facciamo rosolare ma non bruciare, aggiungiamo la carne macinata di vitello, facciamo rosolare. Aggiungiamo poi i piselli e la passata di pomodoro. Facciamo cuocere 30 minuti, deve diventare tutto ben compatto, si deve ritirare molto.

Peliamo le patate e le tagliamo con la mandolina, dobbiamo ottenere delle sfoglie sottili di patate. Buzzi suggerisce il trucco della forchetta per non rischiare con la mandolina. Saliamo e condiamo con un filo di olio le patate. Lessiamo velocemente gli spinaci in acqua bollente, scoliamo e facciamo raffreddare, aggiungiamo nella ciotola con la ricotta, saliamo e mescoliamo.

Sulla teglia foderata con la carta forno versiamo tanto parmigiano reggiano grattugiato, disponiamo le fettine di patata leggermente sovrapposte, dobbiamo creare tutto un tappeto con le patate. Aggiungiamo sopra altro formaggio grattugiato. Mettiamo in forno 15 minuti a 180° C. Facciamo raffreddare.

Sulle patate in teglia spalmiamo la ricotta con gli spinaci, le fette di formaggio, il ragù e le fette di prosciutto porchettato. Arrotoliamo il tutto aiutandoci con la carta forno. Sopra aggiungiamo pane grattugiato, formaggio grattugiato, un filo di olio di oliva e mettiamo in forno 15 minuti a 180° C. 

Vuoi leggere altre ricette come questa?

SCOPRI IL CANALE TELEGRAM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.