Focaccia con cipolle, la ricetta di Fulvio Marino

Che buona la focaccia con le cipolle di Fulvio Marino, la ricetta della focaccia E’ sempre mezzogiorno di oggi 14 maggio 2021. Il venerdì Fulvio Marino nella cucina di Antonella Clerici su Rai 1 prepara sempre la pizza o qualcosa di simile, qualcosa che magari possiamo preparare per il fine settimana. Oggi ha suggerito la ricetta della focaccia con le cipolle, una focaccia che è già buonissima solo con la salamoia ma aggiungendo le cipolle bianche tagliate a fettine è una vera golosità per chi adora questi impasti. Come sempre le ricette di Fulvio Marino sono perfette e a noi non resta che seguire tutti i suoi consigli e fare questa ricetta della focaccia di cipolle. 

RICETTE E’ SEMPRE MEZZOGIORNO FULVIO MARINO – FOCACCIA CON CIPOLLE

Ingredienti: 1 kg di farina tipo 0 di media forza, 650 acqua, 12 g di lievito fresco di birra, 10 g di malto in polvere o in pasta, 80 g di olio di oliva, 22 g di sale, 500 g di cipolle bianche

Preparazione: nella ciotola versiamo la farina, il lievito, quasi tutta l’acqua, il malto che può essere in polvere o in pasta e che in questo impasto è molto importante, impastiamo. Aggiungiamo il sale e il resto dell’acqua impastiamo e alla fine uniamo l’olio e completiamo l’impasto. Copriamo la ciotola con la pellicola per alimenti e facciamo lievitare 2 ore a temperatura ambiente. 

Versiamo l’impasto sul tavolo infarinato e se abbiamo le teglie da 30×40 facciamo dei panetti da 500 – 600 grammi. Stendiamo i panetti e disponiamo sulle teglie già ben unte con l’olio. Facciamo lievitare coperte per 30 minuti a temperatura ambiente.

Tagliamo le cipolle bianche a fettine sottili. Allarghiamo di nuovo l’impasto nella teglia, facciamo i classici buchi con le dita e versiamo sopra la salamoia fatta con olio, acqua e sale. Aggiungiamo le cipolle e copriamo, deve lievitare ancora 1 ora a temperatura ambiente. Mettiamo in forno a 250° C per circa 20 minuti. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.