Pan brioche di Fulvio Marino, la ricetta golosa di oggi

La ricetta più golosa di E’ sempre mezzogiorno di oggi 14 settembre 2021 è la ricetta del pan brioche di Fulvio Marino. Un pan brioche che prepariamo nello stampo del budino così è anche bello da vedere. Un pan brioche che prepariamo in casa e cuociamo nel forno statico, una lievitazione prima in frigo per tutta la notte e poi un’altra lievitazione a temperatura ambiente. Abbiamo un pane dolce morbido che possiamo farcire come vogliamo, magari anche con la Nutella o con la confettura ai frutti di bosco e panna montata come suggerisce Fulvio Marino. Non perdete questa e le altre ricette E’ sempre mezzogiorno.

La ricetta del pan brioche di Fulvio Marino da E’ sempre mezzogiorno

Ingredienti: 1 kg di farina forte, 25 g di lievito fresco di birra, 150 g di acqua, 300 g di uova ( 5 uova), 150 ml di latte, 150 g di zucchero, 20 g di sale, 200 g di burro

Per la farcitura: 200 g di confettura ai frutti di bosco e 250 ml di panna montata

Preparazione: nella ciotola versiamo la farina, il lievito fresco di birra sbriciolato, il latte, quasi tutta l’acqua, le uova, impastiamo con il cucchiaio. Uniamo lo zucchero e impastiamo con le mani, aggiungiamo il sale e il resto dell’acqua e impastiamo, solo alla fine quando l’impasto è liscio uniamo il burro leggermente ammorbidito. Impastiamo bene e il burro lo inseriamo un po’ alla volta.

Mettiamo in frigo per 12 ore la ciotola coperta con la pellicola. Versiamo poi sul banco con un pizzico di farina, dividiamo in due parti e abbiamo i panetti da circa 1 chilo l’una. Imburriamo lo stampo da budino, versiamo gli impasti e facciamo lievitare 1 ora e mezza coperto. Poi spennelliamo con l’uovo sbattuto, facciamo un cerchio con il coltellino nella parte superiore del pane dolce

Mettiamo in forno statico a 180° C per circa 25 minuti e se necessario facciamo cuocere qualche minuto in più. Farciamo come vogliamo le fette di pan brioche ma confettura ai frutti di bosco e panna montata è il giusto suggerimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.