Filone marchigiano, la ricetta di Fulvio Marino

Un’altra ricetta di Fulvio Marino per E’ sempre mezzogiorno ed è il filone marchigiano. Questa volta due filoni di pane per le ricette E’ sempre mezzogiorno di oggi 11 ottobre 2021. Il pane di Fulvio Marino con una crosta golosa e una lievitazione che ha bisogno di tanta pazienza. Due impasti, tre lievitazioni e poi tutto in forno. Le ricette di Fulvio Marino sono sempre golose e questa ricetta del filone marchigiano è davvero da provare. Ecco come Fulvio Marino oggi ha preparato un ottimo filone di pane per le ricette con Antonella Clerici.

Ricette Fulvio Marino – filone marchigiano la ricetta E’ sempre mezzogiorno

Ingredienti: 1 kg di buratto tipo 2 di grano tenero, 300 g di lievito madre, (oppure 8 g di lievito fresco di birra), 700 g di acqua, 20 g di sale

Preparazione: nella ciotola versiamo 600 g di farina tipo 2 di grano tenero, il lievito madre o se preferiamo il lievito fresco di birra sbriciolato, 300 g di acqua e impastiamo con il cucchiaio. Copriamo e facciamo lievitare 3 ore a temperatura ambiente ma non in un posto freddo.

Abbiamo il preimpasto e aggiungiamo adesso la farina avanzata, quasi tutta l’acqua e impastiamo, uniamo il sale e versiamo l’acqua rimasta, impastiamo ancora e abbiamo il panetto ben formato che copriamo e facciamo lievitare sempre a temperatura ambiente per 2 ore.

Versiamo il panetto lievitato sul tavolo infarinato, usiamo un bel po’ di farina perché sarà appiccicoso, del tutto normale. Dividiamo in due panetti e diamo la forma di due filoni che disponiamo sulla teglia foderata con un canovaccio infarinato. Creiamo con il canovaccio anche la divisione tra un filone e l’altro. Facciamo lievitare coperto in frigo per ben 8 ore.

Disponiamo adesso i filoni sulla teglia foderata con la carta forno, facciamo i classici tagli sulla superficie e mettiamo in forno a 250° per 15 minuti e poi altri 20 minuti a 200°. Farciamo come preferiamo o gustiamo a fette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.