Pissaladiere, focaccia francese è la ricetta di Fulvio Marino

pissaladiere

Buonissima la focaccia francese con le cipolle di Fulvio Marino, la ricetta E’ sempre mezzogiorno di oggi 19 novembre 2021. Il venerdì nella cucina di E’ sempre mezzogiorno c’è sempre la pizza, perfetta per il sabato ma oggi le ricette di Fulvio Marino si arricchiscono di un’altra golosa focaccia. Cipolle, olive, acciughe e un bel po’ di olio di oliva, la focaccia pissaladiere sarà perfetta da portare in tavola. Una ricetta francese per E’ sempre mezzogiorno ma ovviamente in base all’esperienza del maestro oanificatore. Ecco la ricetta della focaccia o piza bianca con le cipolle, acciughe e olive.

Pissaladiere focaccia francese – Ricette Fulvio Marino E’ sempre mezzogiorno

Ingrdienti – per l’impasto: 1 kg di farina tipo 0, 650 g di acqua, 12 g di lievito di birra, 70 g di olio evo, 25 g di sale

per farcire: 300 g di cipolle bianche, 24 filetti di acciughe, 5 spicchi di aglio in camicia, 100 g di olive nere

Preparazione: come sempre nella ciotola versiamo la farina, sbricioliamo il lievito fresco di birra, aggiungiamo quasi tutta l’acqua, impastiamo e aggiungiamo il sale, il resto dell’acqua. Impastiamo ancora e solo alla fine uniamo l’olio di oliva e completiamo l’impasto. Copriamo e facciamo lievitare a temperatura ambiente per circa 2 ore.

Versiamo il panetto sul tavolo leggermente infarinato e dividiamo in due o anche più parti se vogliamo le focacce più piccole. Non sgonfiamo l’impasto, una piega e disponiamo sulle teglie unte con un bel po’ di olio si oliva, copriamo e lasciamo 30 minuti da parte.

Poi allarghiamo l’impasto e stendiamo su tutta la teglia, copriamo e lasciamo lievitare 1 ora e sempre a temperatura ambiente.

Tagliamo le cipolle, le facciamo cuocere a fiamma bassa con un po’ di olio, niente altro. Distribuiamo le cipolle sulla focaccia, ma che siano fredde, aggiungiamo le acciughe ma creando il disegno come in foto, aggiungiamo degli spicchi di aglio e le olive. Mettiamo in forno a 250° per 20 minuti circa. Non dimentichiamo di togliere l’aglio prima di servire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.