Pagnottielli di pizza, ricetta di Fulvio Marino

pagnottielli pizza

Che delizia i pagnottielli di pizza di Fulvio, è la ricetta E’ sempre mezzogiorno di oggi 3 dicembre 2021, la ricetta perfetta per il venerdì in cucina con Antonella Clerici. Stasera va in onda The Voice Senior a gustare i pagnottielli di pizza di Fulvio Marino sarebbe perfetto ma possiamo prepararli anche il sabato, un modo diverso di gustare un’ottima cena. I pagnottielli ripieni di formaggio e salame li possiamo preparare anche in anticipo e poi scaldare in forno, possiamo anche farcirli come preferiamo. Non perdete questa e le altre ricette E’ sempre mezzogiorno, i lievitati di Fulvio Marino.

Pagnottielli di pizza di Fulvio Marino – Ricette E’ sempre mezzogiorno

Ingredienti – per l’impasto: 250 g di farina tipo 0, 250 g di farina tipo 2, 300 g di acqua, 5 g di lievito di birra, 11 g di sale, 20 g di olio evo, 30 g di strutto
per il ripieno: 250 g di salame napoletano a cubetti, 150 g di ciccioli di maiale, 150 g di formaggio campano grattugiato, 100 g di provola dolce affumicata, uovo per spennellare

Preparazione: nella ciotola versiamo la fatina tipo 2 e la farina tipo 0, uniamo 200 g di acqua e impastiamo, lasciamo da parte 20 minuti coperto. Poi aggiungiamo il lievito fresco di birra sbriciolato e altri 50 g di acqua, impastiamo e uniamo il sale e il resto dell’acqua. Impastiamo e aggiungiamo lo strutto e l’olio di oliva un po’ alla volta, completiamo l’impasto. Facciamo riposare coperto 4 ore a temperatura ambiente.

Versiamo l’impasto sul tavolo leggermente infarinato e otteniamo un rettangolo spesso più o meno 1 cm. Farciamo con il ripieno, quindi il salame a cubetti, i ciccioli di maiale, il formaggio grattugiato, la provola affumicata a dadini e arrotoliamo stretto. Tagliamo il rotolo a fette di 10 cm e disponiamo sulla teglia foderata con la carta forno. Spennelliamo con l’uovo sbattuto, copriamo e facciamo lievitare 1 ora a temperatura ambiente. Mettiamo in forno 35 minuti circa a 240°.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.