Pane da tartine, la ricetta di Fulvio Marino

Fulvio Marino pane tartine

Altra ricetta perfetta di Fulvio Marino, è la ricetta del pane da tartine, il pane in cassetta che facciamo con il lievito fresco di birra. E’ un impasto semplice, non occorre una lievitazione molto lunga ma prima di tutto dobbiamo preparare il roux e poi farlo raffreddare, avremo un risultato soffice. Come sempre le ricette di Fulvio Marino per il pane fatto in casa sono tutte spiegate nel dettaglio. Ecco la ricetta del pane per fare le tartine di Fulvio Marino. Farciamo poi come preferiamo anche con semplice burro, salmone ed erba cipollina. Possiamo scegliere anche del formaggio fresco o la maionese e tanto altro.

Ricette Fulvio Marino pane da tartine – E’ sempre mezzogiorno

Ingredienti – per il roux: 50 g di farina di riso, 200 g di latte
per l’impasto: 950 g di farina tipo 0, 15 g di lievito di birra, 400 g di acqua, 200 g di latte, 30 g di miele di acacia, 20 g di sale, 80 g di burro

Preparazione: iniziamo dal roux e nel pentolino versiamo il latte, scaldiamo e poi versiamo la farina, mescoliamo subito e facciamo addensare a fiamma bassa, poi lasciamo da parte, si deve raffreddare.

Nella ciotola versiamo la farina 0, il lievito fresco di birra sbriciolato, il latte, il roux, quasi tutta l’acqua e impastiamo, uniamo il miele, impastiamo e aggiungiamo il sale e il resto dell’acqua. Continuiamo a lavorare il tutto e completiamo con il burro ammorbidito aggiunto un po’ alla volta. Copriamo e facciamo lievitare a temperatura ambiente per un’ora.

Versiamo l’impasto sul tavolo e facciamo delle pieghe, formiamo un filone che adagiamo nello stampo del pane in cassetta. Fulvio uso lo stampo da 40 cm di lunghezza. Copriamo e facciamo lievitare, deve raggiungere il bordo. Mettiamo in forno a 200° per 40 minuti. Facciamo raffreddare tagliamo a fette, farciamo e poi tagliamo a metà ottenendo i classici triangoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.