Piadina sfogliata con prosciutto, la ricetta di Zia Cri

piadina Zia Cri

Dalle ricette E’ sempre mezzogiorno la ricetta di Zia Cri la ricetta della piadina sfogliata, la piadina con lo strutto che diventa ovviamente molto golosa, morbida, da provare. Zia Cri farcisce le sue piadine sfogliate E’ sempre mezzogiorno con prosciutto crudo, rucola e formaggio squacquerone, un gran classico per la piadina. Ovviamente possiamo farcire la piadina di Zia Cri come preferiamo, con qualunque cosa. Basta un velo di strutto e le piadine di Cristina Lunardini diventano sfogliate. Non perdete questa e le altre ricette di Zia Cri, ecco come si fa la piadina di oggi 9 febbraio 2022.

Ricette E’ sempre mezzogiorno Zia Cri – Piadina sfogliata con prosciutto

Ingredienti per la piada sfogliata: 500 g di farina tipo 2, 1 uovo, 60 g di strutto, 100 g di latte, 120 g di acqua, 10 g sale, 100 g di strutto per sfogliare, pepe nero

per la farcitura: 400 g di prosciutto crudo, 200 g di squacquerone, 1 mazzetto di rucola

Preparazione: versiamo la farina sul tavolo, creiamo la classica fontana e al centro rompiamo l’uovo, uniamo strutto, latte, sale, pepe e acqua, iniziamo a inglobare i liquidi con la farina e poi impastiamo il tutto. Otteniamo il panetto che dividiamo in più pezzi dello stesso peso, formiamo i piccoli panetti che disponiamo sulla teglia foderata con la carta forno. Copriamo con la pellicola e mettiamo in frigo per due core circa; possiamo anche lasciarle a temperatura ambiente ma non al caldo.

Stendiamo i panetti con il mattarello e abbiamo i dischi sottili sui cui spalmiamo un po’ di strutto, poco. Arrotoliamo la piadina e abbiamo un rotolo stretto che arrotoliamo ancora formando la chiocciola. Adesso stendiamo con il mattarello e abbiamo di nuovo un disco sottile. La piadina è pronta per la cottura nella padella ben calda. Cuociamo sui due lati e farciamo subito con squacquerone, prosciutto crudo a fette e rucola. Possiamo anche farcire con altro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.