Pizza di scarola, la ricetta degli Improta

pizza scarola mauro improta

Non poteva mancare la ricetta della pizza di scarola di Mattia e Mauro Improta, la ricetta E’ sempre mezzogiorno che è sempre buonissima. Il ripieno ormai lo conosciamo tutti, per la pizza di scarola oltre ovviamente alla scarola già lessata e ripassata in padella abbiamo bisogno di olive denocciolate, capperi, pinoli, filetti fi acciughe e se vogliamo anche uvetta. Facciamo l’impasto della pizza di scarola degli Improta con pochissimo lievito ma abbiamo bisogno di 6 ore di tempo per la lievitazione. Non perdete questa e le altre ricette di Mattia e Mauro Improta dalla cucina del mezzogiorno di Antonella Clerici.

Pizza di scarola ricetta di Mattia e Mauro Improta – E’ sempre mezzogiorno

Ingredienti per l’impasto: 750 g di farina 00, 450 ml di acqua, 4 g di lievito di birra, 50 g di burro, 25 g di sale
Per il ripieno: 2 cespi di scarola liscia, 50 g di olive nere di Gaeta denocciolate, 12 filetti di acciughe, 50 g di capperi, 50 g di pinoli, 50 g di uvetta, 1 spicchio d’aglio, 80 ml di olio evo, sale e pepe

Preparazione: ovviamente iniziamo dall’impasto. Alla farina aggiungiamo il lievito fresco di birra sciolto in un poco di acqua, aggiungiamo un po’ alla volta l’acqua e impastiamo, poi uniamo il sale e l’acqua rimasta. Otteniamo un composto liscio che copriamo e lasciamo lievitare per ben 6 ore a temperatura ambiente.

Passiamo al ripieno, puliamo la scarola, lessiamo in acqua con un po’ di sale, circa 10 minuti cottura e scoliamo. Ben strizzata la tagliamo. In padella facciamo soffriggere l’aglio con un po’ di olio di oliva, uniamo capperi, olive, filetti di acciuga e uvetta, poi aggiungiamo la scarola e facciamo ben insaporire.

Dividiamo l’impasto lievitato in due parti, una deve essere un po’ più grande. Stendiamo la parte più grande e otteniamo un disco che disponiamo nello stampo di 24 cm di diametro. Farciamo con la scarola che deve essere asciutta. Copriamo con il disco più piccolo e sigilliamo i bordi. Spennelliamo la superficie con l’olio e bucherelliamo con la forchetta. Mettiamo in forno a 190° per almeno 30 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.