Tortano napoletano, la ricetta di Fulvio Marino

La ricetta perfetta per fare il tortano napoletano con tutti i consigli di Fulvio Marino
fulvio marino tortano

La ricetta del tortano napoletano di Fulvio Marino è una vera bontà, semplice e perfetta. Come sempre Fulvio Marino con le sue ricette E’ sempre mezzogiorno ci regala preziosi consigli e un passaggio dopo l’latro un ottimo risultato. Per fare il tortano napoletano ovviamente scegliamo formaggi e salumi dal buon sapore. Lo strutto non deve mancare e poi attenzione alla lievitazione. Il tortano napoletano di Fulvio Marino lo possiamo preparare con largo anticipo, sarà poi perfetto anche come centrotavola per Natale e Capodanno. Ecco la ricetta da copiare subito. Non perdete le altre ricette E’ sempre mezzogiorno di Fulvio Marino dal lunedì al venerdì su Rai 1.

Tortano napoletano la ricetta di Fulvio Marino – E’ sempre mezzogiorno

Ingredienti per l’impasto: 600 g di farina tipo 0, 300 ml di acqua, 5 g di lievito di birra,12 g di sale,150 g di strutto 
Per la farcitura: 300 g di salame napoletano, 200 g di provolone piccante, 100 g di fontina, 200 g di gambuccio di prosciutto, 50 g di pecorino – Per guarnire: 50 g di strutto

Preparazione: nella ciotola versiamo la farina, il lievito di birra fresco sbriciolato e quasi tutta l’acqua fredda, impastiamo e poi aggiungiamo il sale e il resto dell’acqua fredda. Impastiamo bene e alla fine uniamo lo strutto ma poco alla volta. Completiamo l’impasto e copriamo, facciamo lievitare per 2 ore in un punto caldo della casa. Versiamo l’impasto sul tavolo e dividiamo in due, scegliamo due stampi del diametro di circa 22 cm. Copriamo i panetti e lasciamo 20 minuti. Poi allarghiamo i panetti, ci aiutiamo con un po’ di farina e otteniamo un primo rettangolo spesso circa mezzo cm. Sul rettangolo spalmiamo un pochino di strutto, aggiungiamo salumi e formaggi a pezzettini e arrotoliamo, abbiamo un rotolo ripieno che disponiamo nella teglia rotonda unta con lo strutto. Sarebbe preferibile usare lo stampo per ciambella. Copriamo e lasciamo lievitare per 3 ore a temperatura ambiente. Mettiamo in forno 1 ora circa a 180°. Facciamo intiepidire prima di tagliare a fette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.