Girelle di pasta con ripieno di ricotta, prepara e congela

Le girelle di pasta con ripieno di ricotta e prosciutto cotto sono una vera bontà, la ricetta di un primo piatto che non è certo veloce ma vi suggeriamo l’idea furba di congelare le girelle. Congelando la pasta ripiena, tutti i rotoli già tagliati a fette, poi non dovremo fare altro che toglierle dal freezer e metterle nella teglia, così congelate, con un po’ di olio e un po’ di burro saranno buonissime. Le girelle di pasta fresca sono ancora più golose se le condiamo con il pomodoro, un ragù semplice e magari possiamo aggiungere anche un po’ di mozzarella tritata pochi minuti prima di terminare la cottura. Un’idea golosa da non perdere per un pranzo o una cena speciali. Ecco la ricetta per la pasta fresca e il ripieno.

LA RICETTA DELLE GIRELLE DI PASTA FRESCA CON LA RICOTTA

Ingredienti – Per la pasta: 800 g di farina e 8 uova

Per il ripieno: 600 g di ricotta vaccina o di pecora, 1 uovo, sale, pepe, grana grattugiato, 200 g di prosciutto cotto – 200 ml di besciamella

Per il condimento: olio di oliva, burro e grana grattugiato

Preparazione: iniziamo dalla pasta quindi farina e uova da impastare, facciamo riposare la sfoglia coperta da un canovaccio per 30 minuti. Stendiamo la sfoglia con la nonna papera, otteniamo rettangoli dello spessore di 3 mm. Lessiamo la sfoglia in acqua bollente e salata facendo attenzione non rompere la pasta. Scoliamo e facciamo asciugare su un canovaccio pulito. Facciamo raffreddare.

In una ciotola lavoriamo la ricotta con 1 uovo, un po’ di sale, pepe, il formaggio grana o parmigiano grattugiato, il prosciutto cotto a pezzettini e la besciamella. Possiamo usare la besciamella già pronta ma farla in casa è davvero semplice con burro, farina, latte, sale. 

Spalmiamo su ogni rettangolo di pasta il ripieno, arrotoliamo la sfoglia stretta. Avvolgiamo ogni rotolo nella pellicola e mettiamo in frigo per almeno due ore. Tagliamo a fette ben spesse e tutte uguali i rotoli, otteniamo le girelle. Possiamo anche congelare le girelle di pasta.

Versiamo un filo di olio nella teglia e disponiamo le girelle, aggiungiamo dei fiocchetti di burro e mettiamo in forno a 180 gradi per circa 25 minuti. Aggiungiamo un po’ di formaggio grattugiato, altri pochi minuti di cottura e sono pronti. Anche congelati li mettiamo direttamente in teglia. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.