Frittata di zucchine, spinaci e cipollotto dalle ricette Cotto e Mangiato


Una bella idea dalle ricette Cotto e Mangiato oggi 3 giugno 2020, la ricetta della frittata di zucchine con spinaci e cipollotto. Tessa Gelisio aggiunge anche le noci sbriciolate oltre al formaggio grattugiato e al latte, quest’ultimo ingrediente però se vogliamo possiamo evitarlo, non è indispensabile, rende la frittata più soffice, spessa e golosa ma possiamo farne a meno se magari abbia un’intolleranza o non abbiamo latte in frigo. Come sempre la ricetta Cotto e Mangiato è veloce e facile da realizzare. La frittata di zucchine con cipollotto e spinacino sarà perfetta da gustare sia calda che fredda, ottima anche il giorno dopo. Ecco dalle nuove ricette Cotto e mangiato la ricetta di oggi per fare una bella frittata di stagione. Non perdete questa e le altre ricette in tv.

COTTO E MANGIATO LA RICETTA DEL 3 GIUGNO 2020 DELLA FRITTATA DI ZUCCHINE SPINACI E CIPOLLOTTO 

Ingredienti: 6 uova, 2 zucchine, 2 manciate di spinacino, 25 g di noci, 15 g di formaggio grattugiato, 50 ml di latte, 1 cipollotto, pepe, sale e olio q.b.

Preparazione: laviamo le zucchine, le grattugiamo con tutta la buccia. In una padella grande versiamo un po’ di olio. Tagliamo il cipollotto a pezzettini, versiamo nella padella, facciamo andare per fare appassire il cipollotto e poi aggiungiamo le zucchine grattugiate, saliamo e pepiamo.

Quando le zucchine sono pronte in una ciotola sbattiamo le 6 uova con il formaggio grattugiato, le noci sbriciolate, uniamo il latte. Siamo pronti per la frittata. Versiamo il composto con le uova in padella, amalgamiamo direttamente in padella, sistemiamo tutto in modo uniforme e facciamo cuocere la frittata di zucchine e spinacino su entrambi i lati. Serviamo calda o fredda, sarà sempre buonissima, possiamo servire questa frittata da sola o con un contorno, magari dei pomodori freschi conditi con olio, sale e origano o ciò che preferiamo.

Leggi altri articoli di Secondi Piatti

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close