Fettine panate in carpione di Anna Moroni, le Ricette all’italiana per la famiglia

Ancora una ricetta di Anna Moroni oggi 11 giugno 2020, per Ricette all’italiana le fettine panate in carpione. Sono le cotolette che adorano tutti e Anna Moroni suggerisce di comprare le fettine di girello di vitella, perfette per fare le fettine panate. Dalle nuove Ricette all’italiana oggi la ricetta delle cotolette in carpione di Anna Moroni, le fettine panate in carpione. Un secondo piatto goloso perché Anna Moroni insegna ad Annabruna non solo a afre delle fettine panate perfette ma anche come servirle con la salsa in carpione, la salsa di cipolle a cui aggiunge pinoli e uvetta. Non perdete le altre ricette in tv su Rete 4, le ricette di Anna Moroni.

FETTINE PANATE IN CARPIONE DI ANNA MORONI – RICETTE ALL’ITALIANA

Ingredienti: 8 fettine di girello di vitella, 2 uova, pane grattugiato, olio per friggere

Per la salsa in carpione: 1 cipolla bianca, 30 g di pinoli, 80 g di uvetta, 70 g di aceto di vino bianco, sale, pepe e 50 g di vino

Preparazione: tagliamo le cipolle a fettine e le mettiamo in padella con un filo di olio, facciamo appassire con un pochino di acqua, devono rimanere bianche, saliamo subito. Quando sono cotte aggiungiamo le uvette e i pinoli, facciamo insaporire bene, sfumiamo con il vino e a fiamma alta, aggiungiamo anche l’aceto, facciamo evaporare bene.

In un’altra padella versiamo l’olio per friggere, abbondante, dovrà coprire le fettine in cottura. Battiamo la carne se è troppo spessa. Tagliamo le parti grasse.

Rompiamo le uova nella ciotola e aggiungiamo sale e pepe, battiamo con la forchetta. In un piatto versiamo il pane grattugiato. Immergiamo le fettine nell’uovo e poi nel pane grattugiato, facciamo aderire bene, schiacciamo bene. Passiamo di nuovo nell’uovo e poi ancora nel pane grattugiato. Scuotiamo il pane in eccesso e friggiamo nell’olio bollente. Facciamo rosolare da un lato e dall’altro, facciamo attenzione alla cottura. Scoliamo su carta da cucina per eliminare l’unto in eccesso. Serviamo le cotolette con sopra le cipolle. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.