La ricetta dell’orata al sale con zucchine alla scapece di Anna Moroni

La ricetta dell’orata al sale con zucchine alla scapece è la ricetta con cui oggi Anna Moroni a Ricette all’italiana ha mostrato ad Annabruna come si prepara un ottimo piatto di pesce completo di contorno. Da Ricette all’italiana una ricetta estiva deliziosa. Dal lunedì al sabato Anna Moroni ci delizia con le sue nuove ricette su Rete 4 e non è la prima volta che ci mostra una ricetta con il sale per cuocere il pesce. E’ una ricetta semplice, l’orata al sale va preparata con pochi passaggi. Anche le zucchine alla scapace sono semplici da preparare, basta seguire tutti i consigli di Anna Moroni nella sua cucina di Ricette all’italiana. Non ci resta che preparare l’orata al sale e servire con le zucchine alla scapece, una vera bontà.

RICETTE ALL’ITALIANA – LA RICETTA DI ANNA MORONI DELL’ORATA AL SALE CON ZUCCHINE ALLA SCAPECE

Ingredienti: 1 kg di orata, 1 kg di sale grosso, 500 g di sale fino, 1 albume, prezzemolo, 2 spicchi di aglio, 1 limone, pepe rosa in grani

Per le zucchine: 500 g di zucchine romanesche, aglio, basilico, prezzemolo, aceto di vino bianco, peperoncino, sale marino, olio per friggere

Preparazione: laviamo le zucchine, asciughiamo e tagliamo a fette tonde, friggiamo in abbondante olio ben caldo.

Puliamo l’orata e all’interno mettiamo il prezzemolo, non serve tagliarlo a pezzi, aggiungiamo anche uno spicchio di aglio intero. 

In una ciotola grande versiamo tutto il sale grosso, aggiungiamo il sale fino, mescoliamo e aggiungiamo l’acqua, iniziamo ad aggiungere un bicchiere di acqua un po’ alla volta, il sale deve diventare umido, quindi mescoliamo il tutto. Aggiungiamo adesso l’albume e mescoliamo bene.

Nella teglia disponiamo la carta forno, versiamo parte del composto con il sale, facciamo un letto di sale e disponiamo sopra il pesce. Copriamo con il resto del composto di sale. Mettiamo in forno a 200 gradi statico per 40 minuti (40 minuti per ogni chilo di pesce).

Versiamo le zucchine scolate dall’olio nella ciotola e condiamo con lo spicchio di aglio tagliato a metà, sale fino, il basilico spezzettato, il prezzemolo spezzettato, se vogliamo aggiungiamo un po’ di peperoncino. Completiamo con l’aceto di vino bianco e mescoliamo con delicatezza. 

Togliamo il pesce dal forno, dobbiamo togliere il guscio di sale senza fare entrare il sale nel pesce. Ci serve un coltello adatto, meglio se togliamo la crosta quando è ancora calda. Puliamo bene il pesce dal sale. Togliamo la pelle del pesce, il sale non deve toccare il filetto del pesce. Con un cucchiaio raccogliamo il filetto, completiamo con il succo di limone, pepe rosa e un filo di olio crudo e serviamo con le zucchine alla scapece. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.