Luisanna Messeri prepara i calamari ripieni, la ricetta per tutti

Un’altra deliziosa ricetta di Luisanna Messeri ed è una ricetta con i calamari, la ricetta dei calamari ripieni. Non tutti sanno cucinare il pesce ma Luisanna Messeri che è bravissima anche in questo regala una ricetta semplice per tutti. Possiamo davvero preparare tutti i calamari ripieni in questo modo così veloce. Luisanna utilizza solo una padella per fare tutto e così non sporcheremo nemmeno troppe cose in cucina. E’ una delle ricette che la maestra in cucina toscana ha suggerito sul suo profilo Instagram, un secondo piatto ottimo sempre e per tutta la famiglia. Ecco come si fanno i calamari, o totani, ripieni.

RICETTE LUISANNA MESSERI – LA RICETTA DEI CALAMARI RIPIENI 

Ingredienti e preparazione: puliamo i calamari come di consueto. Luisanna ha utilizzato quelli surgelati e piccoli, buonissimi, morbidi. Li ha fatti scongelare tutta la notte in frigo. 
Stacchiamo i tentacoli. In padella mettiamo 2 cucchiai di olio di oliva, un trito di aglio e prezzemolo e anche un pizzico di peperoncino. Facciamo andare e appena inizia a soffriggere aggiungiamo i tentacoli a pezzetti, facciamo andare a fiamma allegra per qualche minuto, mescoliamo ogni tanto. Togliamo i tentacoli con una ramina dalla padella e li mettiamo in una ciotola, teniamo da parte.

Nella stessa padella aggiungiamo mezzo bicchiere di vino bianco e facciamo evaporare. Aggiungiamo poi mezza tazza di odori tritati con il basilico e facciamo rosolare. Aggiungiamo la mollica di una fetta di pane raffermo, mescoliamo e togliamo dal fuoco. Versiamo tutto nel mixer e tritiamo, compresi i tentacoli. Aggiungiamo al trito sale, pepe e una grattugiata di limone, mescoliamo e abbiamo il ripieno.

Farciamo i calamari che chiudiamo con lo stecchino. Nella stessa padella versiamo un pochino di olio, aggiungiamo 2 spicchi di aglio interi e disponiamo i calamari imbottiti. Aggiungiamo un poco di pomodoro, un poco di pane grattugiato e mettiamo sul fuoco, pochi minuti e giriamo. In totale serve una cottura di 5 minuti. Completiamo fuori dal fuoco con il basilico tritato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.