Sofficini fatti in casa, la ricetta di Diego Bongiovanni

La ricetta dei sofficini fatti in casa di Diego Bongiovanni, i golosi sofficini ripieni, quelli che adorano tutti, grandi e bambini. Come sempre la visione delle ricette Instagram di Diego Bongiovanni non è brevissima perché il simpaticissimo chef chiacchiera tanto e tiene compagnia a molti. Inoltre, spiega ogni passaggio raccontando tutto. Pomodoro e mozzarella, spinaci e brie ma Diego Bongiovanni confida che a lui piace tanto anche il ripieno con le melanzane; ottimo anche quello ai 4 formaggi. Possiamo seguite tutte le nuove ricette di Diego Bongiovanni su Instagram e Facebook ma di certo non perdiamo la ricetta dei sofficini. Con questa ricetta non li compriamo più, li facciamo sempre in casa per tutta la famiglia. 

RICETTE DIEGO BONGIOVANNI – LA RICETTA DEI SOFFICINI FATTA IN CASA

Ingredienti: 200 ml di latte, 20 gr di burro, 200 ml di farina, sale, mozzarella e pomodoro, spinaci e Brie – farina, uovo e pangrattato

Preparazione: scaldiamo i 200 ml di latte, possiamo aggiungere i 20 g di burro o un olio di oliva che Diego suggerisce. Aggiungiamo anche un pizzico di sale, mescoliamo e quando il latte bolle versiamo la farina tutta in una volta, fuori dal fuoco, mescoliamo subito e poi mettiamo di nuovo sul fuoco, continuiamo a mescolare con il cucchiaio di legno e a cuocere il composto. Portiamo di nuovo a bollore e poi versiamo subito sul piano di lavoro. Ci aiutiamo con un po’ di farina ma il composto scotta molto e quindi tocchiamo e lasciamo il composto mentre lo lavoriamo, lo impastiamo facendo uscire il vapore. Lo lavoriamo bene con le mani e otteniamo un impasto liscio.

Tagliamo finissima la mozzarella, sarà questo il primo ripieno a cui aggiungiamo pomodoro e origano oppure basilico, il tutto ben mescolato.

Tagliamo anche le biete già cotte e ben scolate, questo sarà il secondo ripieno aggiungendo il formaggio brie a cui non togliamo la crosta. Uniamo nella stessa ciotola bieta e brie, mescoliamo. 

Stendiamo l’impasto con il mattarello, ritagliamo tanti dischetti e farciamo con i ripieni preparati o altri. Chiudiamo ripiegando l’impasto sul ripieno e otteniamo delle mezzelune, sigilliamo bene con i rebbi della forchetta. 

In un piatto battiamo due uova con un po’ di farina e un goccio di latte, mescoliamo bene con la forchetta, abbiamo la pastella liquida un po’ come l’impasto di una crespella. Passiamo i sofficini prima nella pastella e poi nel pane grattugiato. Friggiamo in olio bollente e profondo, scoliamo su carta da cucina. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.