Ricette E’ sempre mezzogiorno: uova allo speck con fantasia di rosti di patate

Da E’ sempre mezzogiorno la ricetta di Barbara De Nigris delle uova allo speck con fantasia di rosti di patate. E’ la golosa ricetta E’ sempre mezzogiorno di oggi 11 novembre 2020, la ricetta che piacerà davvero a tutti. Un bel po’ calorica ma ogni tanto possiamo preparare questi rosti di patate, frutti in olio e burro. Le uova cotte sulle fette di speck completano il gran piatto del giorno di E’ sempre mezzogiorno. Questa volta è Barbara De Nigris a deliziarci con la sua ricetta con le patate. Ecco come si preparano le uova allo speck e la fantasia di rosti di patate di oggi.

RICETTE E’ SEMPRE MEZZOGIORNO  – LA RICETTA DEI ROSTI DI PATATE DI BARBARA DE NIGRIS

Ingredienti: 800 g di patate, 120 g di fecola di patate, mezza cipolla, 100 g di speck a bastoncini, 100 g di formaggio pasta filante, sale, pepe – 8 fette di speck, olio di semi, 100 g di burro, 100 g formaggio grattugiato, 8 uova

Preparazione: grattugiamo le patate pelate e ancora crude, le mettiamo in una ciotola, aggiungiamo la fecola di patate, mescoliamo bene e dividiamo in tre ciotole diverse perché l’idea è quella di preparare tre rosti diversi.

In una ciotola mettiamo lo speck a bastoncini, uno lo lasciamo naturale e in uno aggiungiamo la cipolla tritata, mescoliamo i tre composti.

In tre padelle facciamo sciogliere un po’ di burro con l’olio. In una padella cuociamo le uova dopo avere adagiato in padella le fette di speck, quindi saliamo leggermente le uova in cottura. Facciamo dei mucchietti con il composto con le patate e adagiamo in padella, facciamo friggere. 
Con le patate in cui non abbiamo aggiunto niente facciamo una specie di ravioli: al centro mettiamo il formaggio e richiudiamo, possiamo friggere. 

Giriamo i rosti di patate e facciamo cuocere anche sull’altro lato. Serviamo i rosti di patate su cui possiamo aggiungere anche delle scaglie di formaggio. Serviamo anche le uova sullo speck. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.