La ricetta di zia Cri del salmone in crosta di nocciole con purè di finocchi per E’ sempre mezzogiorno

Dalle ricette E’ sempre mezzogiorno di oggi 14 dicembre 2020 la ricetta di zia Cri, la ricetta del salmone in crosta di nocciole con purè di finocchi. Un ottimo secondo piatto a base di pesce e il salmone sappiamo che fa bene e in genere piace a tutti. La ricetta di oggi di zia Cri è come sempre molto semplice, il salmone va cotto in forno ma con una golosa crosta composta da nocciole e pane grattugiato, il tutto legato con l’albume. Il contorno è un purè di patate e finocchi, un purè diverso dal solito. Ospite oggi di Antonella Clerici in collegamento con E’ sempre mezzogiorno Enrico Mentana, lui non cucina perché non ha tempo ma questo piatto al salmone di zia Cri saprebbe farlo anche lui. E’ la sua compagna a cucinare e magari sarà lei a preparare il salmone in crosta di nocciole. 

RICETTE ZIA CRI – LA RICETTA DEL SALMONE IN CROSTA DI NOCCIOLE CON PURE’ DI FINOCCHI

Ingredienti: li trovate nelle foto in basso

Preparazione: puliamo bene il salmone, disponiamo nella teglia foderata con la carta forno, un po’ di olio e disponiamo sopra il salmone. Montiamo gli albumi.

Mischiamo le nocciole con gli albumi montati e aggiungiamo il pane grattugiato, mescoliamo il tutto. Adagiamo questo composto sul salmone, schiacciamo bene per fare aderire al pesce, copriamo tutto il salmone. Mettiamo in forno a 180 gradi 20 – 25 minuti. Una ricetta davvero molto semplice perché in realtà il pesce è facile da cucinare se si seguono tutti i consigli. La crosta ovviamente si deve dorare e il pesce deve essere cotto il tempo giusto, senza esagerare. 

Peliamo le patate, tagliamo a dadini, puliamo i finocchi e tagliamo a pezzetti, mettiamo in pentola e facciamo cuocere con il latte per 30 minuti anche 40. Alla fine aggiungiamo il burro, sale, pepe, formaggio grattugiato e frulliamo con il mixer. Serviamo il salmone con il purè.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.