Falsomagro di Fabio Potenzano, la ricetta siciliana E’ sempre mezzogiorno

La ricetta del falsomagro inverso di Fabio Potenzano per E’ sempre mezzogiorno è un goloso polpettone con una cottura speciale, cotto a bassa temperatura in forno e poi ripassato in padella per creare la golosa crosticina. Fabio Potenzano aggiunge alle ricette E’ sempre mezzogiorno anche il contorno per il suo falsomagro, piselli e patate. In realtà sembra un ottimo polpettone ma è molto di più il ripieno è il filetto di maiale, per questo lo chiama falsomagro inverso. Le feste non sono ancora finite ma questa ricetta E’ sempre mezzogiorno di oggi 4 gennaio 2020 è da provare in tante occasioni, piacerà a tutti. Ecco la ricetta del lunedì di Antonella Clerici. 

RICETTE E’ SEMPRE MEZZOGIORNO – LA RICETTA DEL FALSOMAGRO

Ingredienti: li trovate nelle foto in basso

Preparazione: tagliamo le carote a dadini già lessate, versiamo nella ciotola anche il macinato di carne misto, il formaggio grattugiato, il prosciutto cotto a dadini, la cipolla maturata, il prezzemolo tritato, l’uovo, sale e pepe, amalgamiamo bene il tutto. Versiamo tutto il composto tra due fogli di carta forno e appiattiamo con il mattarello, otteniamo un rettangolo.

Abbiamo il filetto di maiale, sopra aggiungiamo sale, pepe, noce moscata e cannella, massaggiamo un po’ e adagiamo su un lato del rettangolo preparato prima. Arrotoliamo con l’aiuto della carta forno.

Nella ciotola versiamo il vino bianco e bagniamo un foglio di carta forno, avvolgiamo il polpettone. Mettiamo nella teglia e cuociamo in forno a temperatura bassa per 40 minuti. La cottura sarà quindi lenta, sembrerà un polpettone bollito.

In padella versiamo un po’ di olio di oliva, lo spicchio di aglio, timo e rosmarino. Togliamo la carta al polpettone e mettiamo in questa padella, facciamo rosolare. 

In un’altra padella un altro filo di olio e di salvia. Aggiungiamo i funghi a fettine, saliamo e facciamo scaldare. Uniamo i piselli e facciamo cuocere. 

Lessiamo le patate, peliamo, schiacciamo e saliamo e pepiamo. Tagliamo a fette il falsomagro e serviamo con le patate, piselli e funghi. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.