Barbara De Nigris, la ricetta della rosticciata di E’ sempre mezzogiorno

La ricetta della rosticciata avanzata di Barbara De Nigris, la ricetta E’ sempre mezzogiorno di oggi 15 gennaio 2021. La rosticciata è con le patate e la carne, un piatto perfetto quando fa freddo, infatti si mangia spesso in montagna. Mentre Barbara De Nigris c’è sempre qualcosa da raccontare, con Alfio che sta a dieta e invece vorrebbe tanto assaggiare la rosticciata e le altre ricette E’ sempre mezzogiorno. E’ di certo una ricetta calorica ma nel fine settimana possiamo concederci qualcosa in più se facciamo attenzione il resto della settimana. La rosticciata di patate e lesso con speck e panna acida, la ricetta di oggi di Barbara De Nigris ci piace davvero tanto. Ecco le ricette E’ sempre mezzogiorno di oggi, la ricetta della rosticciata di patate con sepck e bollito. 

RICETTE E’ SEMPRE MEZZOGIORNO 15 GENNAIO 2021 – LA RICETTA DELLA ROSTICCIATA AVANZATA 

Ingredienti: li trovate nelle foto in basso 

Preparazione: lessiamo le patate, peliamo e tagliamo a fette spesse.

In padella facciamo soffriggere con un po’ di olio la cipolla a fettine sottili. Aggiungiamo in padella anche le patate, mescoliamo con delicatezza e facciamo insaporire, facciamo ben dorare e poi spadelliamo per farle dorare anche sull’altro lato. Saliamo, pepiamo aggiungiamo anche un po’ di cumino e una foglia di alloro.

Abbiamo il lesso avanzato, ovviamente possiamo anche prepararlo per la rosticciata. Tagliamo a pezzetti la carne. Aggiungiamo la carne in padella con le patate. Uniamo anche un po’ di brodo e facciamo insaporire il tutto. 

A parte facciamo soffriggere lo speck a striscioline spesse con il burro, versiamo anche questo nella padella con carne e patate.

In uguale misura panna da cucina e yogurt, un goccio di aceto e di limone, mescoliamo e mettiamo in frigo, abbiamo così la panna acida. Perfetta anche per insalate e pesce. Possiamo aggiungere anche l’erba cipollna tritata. 

Serviamo la rosticciata completando con la panna acida. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.