Filetto di maiale con verdure in agrodolce, la ricetta di Zia Cri

La ricetta di zia Cri del filetto di maiale di oggi 9 febbraio 2021, la ricetta E’ sempre mezzogiorno del filetto di carne di maiale con le verdure in agrodolce. Le ricette E’ sempre mezzogiorno di oggi iniziano come sempre con zia Cri che ha preparato anche un caramello salato, la besciamella con tanto pecorino e poi anche le cipolline in agrodolce. Iniziamo con il mettere a marinare il filetto di maiale la notte prima e il giorno dopo possiamo preparare un secondo piatto di carne davvero goloso. Ecco la ricetta E’ sempre mezzogiorno di zia Cri di oggi. 

RICETTE E’ SEMPRE MEZZOGIORMO DI ZIA CRI – LA RICETTA DEL FILETTO DI MAIALE CON VERDURE IN AGRODOLCE

Ingredienti: li trovate nelle foto in basso

Preparazione: mettiamo il filetto di maiale a marinare tutta la notte con l’olio, l’aglio e le erbe aromatiche.

Rosoliamo in padella il filetto di maiale, lo rosoliamo su tutti i latti e poi disponiamo nella teglia con il condimento e mettiamo in forno, facciamo cuocere bene ma  20 – 25 minuti o massimo mezz’ora perché altrimenti diventa “stoppaccioso”. 

In un’altra padella versiamo i due rametti di rosmarino, lo spicchio di aglio e lo zucchero, dobbiamo fare il caramello salato, facciamo sciogliere e mescolando caramelliamo ottenendo il colore giusto. Quindi, aggiungiamo la panna, mescoliamo e facciamo andare ancora un po’.

In un’altra padella con un filo di olio facciamo rosolare le cipolline già lessate, deglassiamo con il miele di castagno e l’aceto balsamico o aceto bianco o anche aceto di mele, facciamo cuocere 15 minuti, otteniamo le cipolline in agrodolce. Saliamo e pepiamo.

Prepariamo anche la besciamella, facciamo scaldare bene e aggiungiamo il formaggio grattugiato, mescoliamo.

Tagliamo il filetto di maiale a fette spesse e serviamo con le cipolline, la besciamella e il caramello salato. Buon appetito a tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.