Sgombro al curry in acqua di mare, la ricetta di Ivano Ricchebono

La ricetta dello sgombro al curry in acqua di mare, una ricetta di Ivano Ricchebono per E’ sempre mezzogiorno, un’idea davvero incredibile. Otteniamo un piatto colorato, bellissimo, ma di certo anche un ottimo secondo piatto a base di pesce. Come sempre Ivano propone ottime ricette con il suo tocco originale ed elegante e questa volta ci stupisce davvero unica. Spugne e acqua di mare, un piatto non solo colorato ma unico. La ricetta a base di pesce che sorprednerà tutti, lo sgombro, lo zenzero, il brodo, non perdete un passaggio di questa ricetta dello sgombro al curry in acqua di mare da E’ sempre mezzogiorno.

RICETTE IVANO RICCHEBONO – SGOMBRO AL CURRY IN ACQUA DI MARE

Ingredienti: 3 sgombri, 100 g di farina 00, curry, 100 g di aceto di vino, 500 ml di vino bianco, 4 bacche di ginepro, 2 chiodi di garofano, 1 foglia di alloro, 1 carota,1 gambo di sedano, 1 l di olio di arachidi 

Per l’acqua di mare: 5 foglie di cavolo viola, 1 radice di zenzero 

Per la spugna: 4 uova, 2 tuorli, 140 g di farina 00, 6 cucchiai di prezzemolo tritato 

Per completare: 6 pomodori ciliegino, 6 asparagi, 1 spicchio d’aglio, olio evo, sale e pepe

Preparazione: mescoliamo il curry alla farina e con questo impaniamo i filetti fi sgombro senza le lische. Friggiamo in olio di semi di arachidi, abbondante, scoliamo e disponiamo sulla teglia da forno.

Facciamo bollire l’aceto e il vino bianco con le bacche di ginepro, i chiodi di garofano e la foglia di alloro, sale e pepe. Aggiungiamo il sedano e la carota tagliati a pezzi regolari e facciamo bollire qualche minuto. Filtriamo e coliamo il brodo sopra gli sgombri fritti, facciamo raffreddare.

Per l’acqua di mare facciamo bollire l’acqua con le foglie di cavolo viola, la radice di zenzero a pezzi, sale e pepe, poi filtriamo.

Per la spugna: sbattiamo le uova, uniamo la farina setacciata e il prezzemolo. Frulliamo il composto col frullatore a immersione, passiamo al colino e mettiamo in un sifone  a 2 cariche. Versiamo così il composto in un bicchiere di plastica e cuociamo nel microonde per 3 minuti circa.

Scottiamo i pomodorini, togliamo la pelle e mettiamo in forno a 100° C per 10 minuti. Tagliamo gli asparagi in lunghezza e saltiamo in olio e aglio. Mettiamo gli sgombri nel piatto e aggiungiamo sedano, carote bollite. Aggiungiamo gli asparagi e i pomodorini, completiamo con la spugna, il prezzemolo e solo alla fine con l’acqua colorata. 

Vuoi leggere altre ricette come questa?

SCOPRI IL CANALE TELEGRAM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.